Fastweb

I consigli per acquistare il miglior Chromebook

Google e GDPR Web & Digital #google #gdpr Google si adegua al GDPR e aggiorna le norme sulla privacy Nuova policy di Google per adeguarsi alla GDPR su privacy e l'utilizzo dei dati degli utenti
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
I consigli per acquistare il miglior Chromebook FASTWEB S.p.A.
Chromebook
Web & Digital
Sono decine i modelli Chromebook disponibili oggi sul mercato, ognuno con caratteristiche hardware ben definite. Ecco alcuni consigli per scegliere il migliore

 

In un mercato un po' asfittico e ingessato come quello dei computer portatili, rappresentano una vera e propria ventata di freschezza. Oltre che una sorpresa. I Chromebook, i laptop economici basati sul sistema operativo Chrome OS di Google, continuano a rosicchiare fette di mercato ai diretti avversari e, ormai, sembra aver guadagnato la vetta della classifica di vendita dei laptop. Stando a diversi analisti di mercato, infatti, i Chromebook avrebbero sorpassato (per volumi di vendita) sia i laptop Windows sia i MacBook, gli avversari diretti in un mercato che langue sempre più.

Diversi i motivi del successo dei Chromebook. Prima di tutto, ovviamente, l'aspetto economico: il prezzo Chromebook è più basso della grande maggioranza dei laptop in commercio, offrendo comunque prestazioni degne di nota. Inoltre, potendo contare su un numero crescente di applicativi (Chrome OS è compatibile con tutte le app presenti nel Chrome Web Store), i Chromebook diventano sempre più versatili: non più solo navigazione web e stesura di documenti testuali, ma anche fotoritocco, videogames e multimedialità.

Se vi state chiedendo quale computer economico comprare, un Chromebook potrebbe essere la risposta più adatta. I grandi produttori – Dell, Toshiba e Acer su tutti – sfornano almeno un paio di modelli ogni anno, affinando sempre di più caratteristiche e specifiche tecniche. Anche se ancora un po' lontani rispetto ai top di gamma "concorrenti" (MacBook Air su tutti), i Chromebook sono dispositivi ormai più che affidabili e caratterizzati da prestazioni nella media. Oltre che da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Toshiba Chromebook 2

 

Toshiba Chromebook 2

 

Considerato quasi unanimemente il miglior Chromebook disponibile sul mercato, il Toshiba Chromebook 2 è dotato di uno schermo da 13,3 pollici ad alta risoluzione (1920x1080 pixel), eccellenti angoli di visuale e una resa visiva degna di laptop di fasce di prezzo decisamente maggiori. Sotto la scocca troviamo un processore Intel Celeron, 4 gigabyte di RAM e una memoria flash da 16 gigabyte (espandibile grazie allo slot per scheda SD). La batteria con durata fino a 8 ore concede all'utente autonomia a sufficienza per trascorrere lontano dall'ufficio un'intera giornata lavorativa, mentre la webcam e gli speaker, entrambi di discreta fattura e qualità, permetteranno di condurre videoconferenze senza grosse problematiche. Decisamente curato il design: nonostante il prezzo decisamente inferiore, la scocca in alluminio e le linee minimal ricordano molto da vicino l'Apple MacBook.

Dell Chromebook 11

 

Dell Chromebook 11

 

Per il Dell Chromebook 11 vale, a grandi linee, lo stesso discorso appena fatto per il laptop Toshiba: display (risoluzione 1366x768 pixel) di buona qualità e ottima resa, comparto hardware (processore Intel Celeron e 4 gigabyte di RAM) capace di garantire prestazioni adeguate ai compiti che la macchina è chiamata a eseguire. L'unica, sostanziale, differenza sta nella grandezza dello schermo: mentre il computer Toshiba monta un pannello da 13,3 pollici, lo schermo Dell è da 11,8 pollici. Qualche centimetro in meno di schermo, insomma, ma ciò non toglie nulla (o quasi) ad un dispositivo piuttosto versatile.

Acer Chromebook 13

 

Acer Chromebook 13

 

Da molti ritenuto tra i migliori Chromebook quando si tratta di lavorare, l'Acer Chromebook 13 monta un display da 13,3 pollici (come lascia intendere il nome, d'altronde) ad alta definizione (risoluzione 1920x1080 pixel) e con una resa visiva di alto livello (anche se non eccellente come nel caso del Toshiba). Il processore Tegra K1 quadcore da 2,1 gigahertz, accompagnato in questa versione da 32 gigabyte di memoria flash e 4 gigabyte di RAM, svolge egregiamente il suo lavoro, anche se accusa un po' di colpi nel caso in cui dovessero essere aperte troppe applicazioni/finestre. Un discorso a parte va fatto sulla tastiera. I tecnici Acer, infatti, pare abbiano dedicato particolare attenzione alla progettazione e realizzazione di questa periferica: molto reattiva e comoda, la tastiera dell'Acer Chromebook 13 è paragonabile a quelle montate da modelli di fascia superiore e dal costo decisamente più elevato.

Acer C720p Chromebook

 

Acer C720p Chromebook

 

Al di là delle estensioni e delle applicazioni sviluppate per Chrome e presenti, come detto, nel Chrome web store, accade sempre più di frequente che le applicazioni sviluppate per il sistema operativo mobile Android (sfornato sempre dalle parti di Mountain View) siano compatibili anche con Chrome OS e, di conseguenza, installabili sui Chromebook. L'Acer C720p anticipa un po' questa tendenza e si presenta ai nastri di partenza con uno schermo touch da 11,6 pollici che si adatta benissimo ad essere utilizzato con l'interfaccia grafica delle applicazioni per smartphone e tablet. Il Chromebook di Acer, però, è qualcosa in più del solo schermo tattile: la batteria è in grado di arrivare alla fine della giornata di lavoro senza grossi problemi, mentre il processore Intel Celeron e i 2 gigabyte di RAM sono più che sufficienti per far girare senza grossi problemi le varie app ed estensioni che si installeranno sui 32 gigabyte di memoria flash disponibili.

Samsung Chromebook 2

 

Samsung Chromebook 2

 

Dal design raffinato e molto curato, il Samsung Chromebook 2 è tra i laptop con sistema operativo di Big G a garantire le migliori prestazioni. Il laptop sudcoreano monta un processore Exynos octacore e 4 gigabyte di RAM: potenza di calcolo a sufficienza per aprire decine di schede/estensioni senza che le prestazioni ne risentano moltissimo. Il display da 13,3 pollici ad alta definizione (1920x1080 pixel) garantisce un ampio angolo di visuale e una buona resa dei colori. A ciò si unisce una qualità costruttiva degna di dispositivi di fascia superiore. Batteria infinita o quasi: se messa sotto stress arriva a quasi 10 ore di durata, strapazzando letteralmente la concorrenza.

Lenovo Thinkpad 11e

 

Lenovo Thinkpad 11e

 

Anche se la batteria non è tra le migliori del comparto (6 ore e mezza di durata se messa sotto stress) il Lenovo Thinkpad 11e rimane un'ottima alternativa se si è alla ricerca di un Chromebook potente e versatile allo stesso tempo. Processore Intel Celeron da 2 gigahertz, 4 gigabyte di RAM e 32 gigabyte di memoria flash disponibile, il Lenovo Thinkpad 11e è progettato con un occhio di riguardo per studenti e alunni di ogni ordine e grado. Come tutti gli altri dispositivi della linea Yoga, anche il Thinkpad 11e è caratterizzato dallo schermo (11 pollici con risoluzione 1366x786) "ribaltabile".

Dell Chromebook 13

 

 

Diretto concorrente del Toshiba Chromebook 2, il Dell Chromebook 13 è una validissima opzione quando si è alla ricerca del miglior Chromebook sul mercato. Merito di un'ampia gamma di configurazioni, che va dai modelli con processore Intel Celeron, 4 GB di RAM e SSD da 16 GB ai modelli con processore Intel Core i5, 8 GB di RAM E SSD da 32 Gigabyte. Tutti i Dell Chromebook 13 dispongono di display FullHD (1920x1080 pixel) e pannello IPS, batteria a lunga durata, corpo in fibra di carbonio e batteria a lunga durata.

Acer Chromebook 15

Se si è alla ricerca di una soluzione "più ampia", l'Acer Chromebook 15 è quanto di meglio si possa trovare sul mercato per i laptop economici con schermo da 15,6". Disponibile in varie configurazione, dà il meglio di se con processore Intel Celeron di ultima generazione, 4 gigabyte di RAM e SSD da 32 gigabyte. A questo si va ad aggiungere lo schermo con risoluzione FullHD (1920x1080 pixel) e una batteria capace di durare fino a 8 ore anche sotto sforzo. Tra i migliori Chromebook, insomma, se non si è alla ricerca della portabilità "sfrenata", ma si vorrebbe acquistare un modello capace anche di rimpiazzare il computer fisso di casa.

Asus Chromebook Flip

 

Asus Chromebook Flip

 

Con uno schermo da 10,1", l'Asus Chromebook Flip è l'ideale per chi è alla ricerca di un notebook economico dalla grande portabilità. Peso e dimensioni ridotte, infatti, lo rendono il compagno ideale di chi è sempre in giro e vorrebbe avere con sé un fidato compagno con cui lavorare. Il display che ruota completamente attorno all'asse e lo schermo touchscreen, inoltre, rendono questo modello di Chromebook una delle alternative più valide ai vari tablet di grandi dimensioni disponibili sul mercato. Merito anche di un comparto hardware (processore Mediatek di grande affidabilità e fino a 4 gigabyte di RAM) in grado di supportare carichi di lavoro di media entità.

HP Chromebook 14

Anche se è leggermente più lento dei diretti concorrenti, l'HP Chromebook 14 è un dispositivo bilanciato e versatile, in grado di soddisfare comunque le esigenze di un'ampia fetta di utenti. Dotato di processore Intel Celeron, fino a 4 gigabyte di RAM e SSD da 16 gigabyte, ha uno schermo da 14 pollici e risoluzione 1366x768: configurazione intermedia che non lo fa comunque sfigurare di fronte alla concorrenza ben più attrezzata.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #chromebook #chrome os #google

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.