Fastweb

I 5 luoghi più curiosi da visitare con Google Earth

Connessioni nel mondo Web & Digital #dorsali #cloud computing Google investe 30 miliardi per nuove dorsali e nuovi datacenter Google vuole rafforzare la propria posizione nel settore del cloud computing realizzando, nel biennio 2018-2019, tre dorsali e cinque datacenter
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
I 5 luoghi più curiosi da visitare con Google Earth FASTWEB S.p.A.
Grande Barriera Corallina su Google Street View
Web & Digital
Non solo passeggiate per le strade delle più note città al mondo ma anche luoghi impensabili e curiosi

Lanciato ufficialmente il 25 maggio del 2007, Google Street View è uno dei servizi di Google più conosciuti ed apprezzati.Nato come strumento per esplorare le città di tutto il mondo attraverso una spettacolare vista panoramica a 360° a livello del piano stradale, ben presto è uscito dai confini urbani. Grazie a Google Street View ora è possibile scoprire musei, tesori naturalistici e meraviglie costruite dall’uomo con un livello di dettaglio mai visto prima. Alcuni di questi luoghi si trovano in località remote, sotto i fondali marini o in posti curiosi. Ecco alcune meraviglie del mondo, tutte da scoprire rimanendo comodamente seduti in poltrona.

A 300 metri d’altezza sulla Torre Eiffel



Google ci regala una delle più belle vedute di Parigi attraverso il suo monumento più rappresentativo e anche quello più visitato al mondo con i suoi 7 milioni di visitatori. Stiamo parlando della Torre Eiffel progettata da Gustave Eiffel e diventata il simbolo di Parigi e della Francia.

La Torre che ha aperto i battenti nel lontano 1889 oggi è visitabile virtualmente, con esclusive immagini a 360°, grazie al Google Cultural Institute.

Stonehenge



Costruito in varie epoche tra il 3100 e il 1600 avanti Cristo, è uno dei monumenti neolitici più impressionanti a causa delle sue imponenti dimensioni. Dal 1986 il sito è nella lista dei patrimoni dell'umanità protetti dall'Unesco. Alcuni studiosi sostengono che Stonehenge rappresenti un "antico osservatorio astronomico" a causa dell’allineamento delle sue pietre ai punti di solstizio ed equinozio.

Burj Khalifa



Non poteva mancare in questa lista l’edificio più alto al mondo. Si tratta del Burj Khalifa dalla cui incredibile altezza di 828 metri è possibile ammirare il panorama mozzafiato di Dubai.

Esplorazione dell’oceano



In questo caso Google, grazie alla partnership con il Catlin Seawiew Survey, ci offre la possibilità di esplorare le profondità marine della Grande Barriera Corallina e nuotare tra tartarughe e mante. Il progetto raccoglie oltre 50.000 scatti panoramici subacquei in alta risoluzione, poi assemblati attraverso la tecnologia di Google Street View.

Capanna di Scott in Antartide



Cristallizzata nel tempo dal 1912, la capanna di Scott è una testimonianza tangibile degli intrepidi esploratori dell'epoca eroica dell'esplorazione antartica.

23 luglio 2013

100web2.it
Massimiliano Puccio - www.100web2.it Il blog con tutto il meglio che offre la rete


Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #google street view #google

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.