Fastweb

Come fare telefonate con il Mac

Quando si è in vacanza con gli amici, la gestione delle spese comuni non è mai semplice Smartphone & Gadget #iphone #ios 5 app per dividere le spese tra amici I viaggi con gli amici possono trasformarsi in un incubo a causa delle spese fatte in comune. Ecco delle app che facilitano la gestione delle spese quando si è in viaggio
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Come fare telefonate con il Mac FASTWEB S.p.A.
iPhone iMac FaceTime
Web & Digital
Come collegare iPhone al Mac per chiamare direttamente dal computer grazie ad Apple Continuity

Grazie alla funzione Apple Continuity, è possibile comunicare tra iPhone e Mac senza interruzioni. Dal redigere documenti, alla scrittura di articoli, dall'invio e ricezione di email fino ad effettuare chiamate telefoniche.

Fare e ricevere telefonate sul Mac è molto comodo, qualora avessimo dimenticato il telefono nella giacca mentre siamo alla scrivania, e può risultare estremamente comodo se abbiamo una cuffia provvista di microfono collegato al Mac (in alternativa dovremo usare le casse come fosse un vivavoce. Ecco come attivare questa funzione.

Collegare Mac e iPhone

Per utilizzare il Mac per le chiamate accedi su iCloud e FaceTime con lo stesso Apple ID con cui hai impostato l'iPhone. Entrambi i dispositivi hanno bisogno di collegarsi alla stessa rete, mentre una connessione Bluetooth non è necessaria.

Il passo successivo è "dire" al Mac di comunicare e condividere le informazioni. Ecco come:
Sull'iPhone andiamo su Impostazioni -> Telefono -> Chiamate -> Chiamate su altri dispositivi e quindi attivare la voce Consenti chiamate su altri dispositivi.
Sul Mac, invece, bisognerà aprire l'app di FaceTime ed andare sulle Preferenze, quindi spuntare la casella Chiamate da iPhone.

Telefonare dal Mac

Dopo aver impostato la condivisione delle chiamate da iPhone e Mac, vedremo una notifica nella parte alta del desktop, quando riceveremo una chiamata. Basterà cliccare sul pulsante Accetta, per rispondere.

Quando invece vorremo effettuare una chiamata da Mac ci accorgeremo subito che non esiste una vera app "Mac Phone". Al suo posto, però, potremo utilizzare i contatti FaceTime. Accanto ad ogni contatto ci sarà l'icona per avviare la chiamata vocale o quella con l'utilizzo della webcam.

Un altro modo è avviare la chiamata tramite Safari, se il numero che vogliamo chiamare non è tra i contatti ma è, ad esempio, un link sul sito di un ristorante.

15 dicembre 2017

Fonte: cnet.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #mac #iphone #apple #facetime

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.