FASTWEB

Amazon inventa la consegna predittiva

Amazon Kindle Convert Web & Digital #kindle #amazon Amazon Kindle Convert, per trasformare i libri in e-book Il servizio converte le pagine dei libri in formato digitale. Ecco come
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trasferimento dei dati di contatto necessari per l'iscrizione alla Newsletter. Informativa e condizioni di utilizzo.
Amazon inventa la consegna predittiva FASTWEB S.p.A.
Amazon
Web & Digital
La tecnica è in grado di abbattere i tempi di consegna e, allo stesso tempo, incentivare gli acquisti online scoraggiando i clienti a visitare negozi fisici

Un nuovo modo per far partire la consegne prima che i clienti clicchino “compra”. A brevettare il metodo di consegna predittiva è stata Amazon. La tecnica è in grado di abbattere i tempi di consegna e, allo stesso tempo, incentivare gli acquisti online scoraggiando i clienti a visitare negozi fisici.

Secondo l’azienda, i ritardi delle consegne possono dissuadere i consumatori dall’effettuare acquisti online ma grazie al brevetto, Amazon sarà in grado di spedire i prodotti verso hub di deposito prima dell’acquisto in base alle previsioni di vendita dei consumatori.

Le previsioni di Amazon sono basate sullo storico degli acquisti, sulle ricerche di prodotto, wish list, resi e tutte le altre voci su cui un cursore può stazionare su internet.

Oggi Amazon riceve un ordine, etichetta i pacchi nel proprio magazzino e poi li consegna  tramite società di spedizioni. Per questo l’azienda sta lavorando per tagliare i tempi ampliando il proprio network di magazzini e inaugurare un nuovo sistema di consegne.

Il metodo di consegna predittiva è particolarmente a tutti quei prodotti che i consumatori acquistano proprio il giorno d’uscita. L’algoritmo prevede un margine di errore anche se l’azienda pensa comunque di ridurre i costi di spedizione convertendo la mancata consegna in un regalo.

Oggi non è ancora chiaro se questo nuovo metodo di spedizione sia già in uso o se Amazon prevede di utilizzarlo nei prossimi mesi.

20 gennaio 2014

Fonte: blogs.wsj.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trasferimento dei dati di contatto necessari per l'iscrizione alla Newsletter. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #amazon

© FASTWEB SpA 2015 - P.IVA 12878470157