Fastweb

Xiaomi Mi MIX 2, l'anti iPhone X in ceramica e senza bordi

Qualcomm mostra il primo smartphone 5G Smartphone & Gadget #5g #smartphone Qualcomm mostra il primo smartphone 5G Il Qualcomm 5G è il primo telefono con connettività 5G di dimensioni ridotte
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Xiaomi Mi MIX 2, l'anti iPhone X in ceramica e senza bordi FASTWEB S.p.A.
Xioami Mi MIX 2
Smartphone & Gadget
Dotato di display da 6 pollici e cornici appena visibili, lo Xiaomi Mi MIX 2 prova a rubare la scena all'iPhone X a poche ore dal lancio

Sembra davvero difficile pensare che si tratti di un semplice caso, anche se è d'obbligo, in casi come questi, lasciare il beneficio del dubbio. Sia come sia, Xiaomi ha tolto i veli dal suo Mi MIX 2 (e dal Mi Note 3) nella mattinata (italiana) dell'11 settembre, appena 24 ore prima della presentazione dell'iPhone X e dell'iPhone 8. Come detto, sembra difficile credere che si tratti di una semplice casualità: Lei Jun, fondatore di quella che è considerata l'Apple cinese, avrà voluto provare a togliere un po' di visibilità ai dispositivi della mela morsicata.

Un'operazione complessa, vista l'attesa creatasi attorno all'iPhone X, ma bisogna dire che lo Xiaomi Mi MIX 2 ha davvero tutte le carte in regola per essere il vero antagonista, sul mercato asiatico ed europeo, del melafonino del decennio. Erede del primo smartphone bezeless della storia e disegnato con la collaborazione dell'archistar Philippe Stark, lo Xiaomi Mi MIX 2 si presenta con cornici ridotte di un ulteriore 12%, con lo schermo da 6 pollici a occupare la quasi totalità della superficie.

A un design unico nel suo genere - sui due lati lunghi e sul lato superiore i bordi sono di fatto inesistenti - il Mi MIX 2 unisce una scheda tecnica senza pari nel panorama degli smartphone Android. Caratteristiche in grado di catapultarlo direttamente in prima fila tra i pretendenti alla carica di anti-iPhone X.

 

Xiaomi Mi MIX 2

 

Scheda tecnica Xiaomi Mi MIX 2

Tra gli smartphone più potenti usciti nella seconda parte del 2017, lo Xiaomi Mi MIX 2 monta un display FullHD con fattore di forma 18:9 (risoluzione 2160x1080 pixel) da 5,99 pollici racchiuso tra cornici sottilissime. Al di sotto troviamo componenti da primo della classe: SoC Snapdragon 835 accompagnato da GPU Adreno 540, 6 gigabyte di RAM (che diventano 8 GB nella versione completamente in ceramica) e 64/128/256 gigabyte di spazio d'archiviazione con moduli UFS 2.1.

Non mancano, ovviamente, i vari sensori di movimento (accelerometro, giroscopio e così via); geolocalizzazione GPS; connettività Wi-FI g/n/ac, 4G LTE con supporto alla banda 20 (quella utilizzata dagli operatori telefonici italiani, tanto per intendersi), Bluetooth 5.0 ed NFC.

Sul fronte fotografico, lo Xiaomi Mi MIX offre una fotocamera posteriore dotata di un solo sensore da 12 megapixel (con stabilizzatore ottico a 4 assi e apertura focale f/2.0) e una fotocamera anteriore con sensore da 5 megapixel. A completare la scheda tecnica Mi MIX 2 troviamo una batteria da 3.400 mAh e ricarica veloce compatibile con Quick Charge 3.0.

 

La fotocamera posteriore del Mi MIX 2

 

Design e materiali Xiaomi Mi MIX 2

Guidati dall'archistar svizzero Philippe Stark, i designer cinesi di Xiaomi hanno lavorato di cesello per riuscire a "incastonare" lo schermo da 6 pollici di diagonale in uno spazio a dir poco risicato. Le dimensioni del Mi MIX 2 sono di 151,8 millimetri di lunghezza per 75,5 millimetri di larghezza per 7,7 millimetri di spessore: uno spazio esiguo, ma sufficiente per ospitare tutte le componenti della scheda tecnica del telefonino cinese.

Un lavoro che ha permesso di ridurre ulteriormente lo spessore del bordo inferiore, senza che ci fosse però il bisogno di sacrificare qualche funzionalità. Nei pochi millimetri della cornice trova spazio sia il microfono principale del dispositivo sia la fotocamera anteriore da 5 megapixel. Il sensore di impronte, invece, è presente nella parte posteriore del dispositivo, appena sotto il sensore principale della fotocamera.

 

Xiaomi Mi MIX 2 Special Edition in colore bianco

 

Uno smartphone di pregio non solo nelle forme e nelle caratteristiche tecniche, ma anche nei materiali utilizzati. Nella versione "normale", lo Xiaomi Mi MIX 2 è composto da metallo con inserti in ceramica; nella versione "Special Edition", invece, l'intero corpo del dispositivo è realizzato in ceramica.

Data uscita e prezzo Xiaomi Mi MIX 2

Il Mi MIX 2 sarà disponibile (in Cina, almeno inizialmente) a partire dal 15 settembre, mentre per la Special Edition si dovrà aspettare fino a metà novembre. Il prezzo di Xiaomi Mi MIX 2 parte da 3.299 yuan (423 euro al cambio attuale) per la versione da 6 gigabyte di RAM e 64 gigabyte di spazio d'archiviazione; il prezzo sale a 3.599 yuan (462 euro) per la versione con 128 gigabyte di memoria e a 3999 yuan (512 euro) per la versione con 256 gigabyte di spazio d'archiviazione. Il costo Xiaomi Mi MIX 2 Special Edition (con 8 gigabyte di RAM e 128 gigabyte di memoria e corpo in ceramica) è di 4.699 yuan, (603 euro).

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #xiaomi #iphone #smartphone

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.