Fastweb

Recensione del Samsung Galaxy J5 (2017)

smartphone futuro Smartphone & Gadget #smartphone #app Come sarà il futuro degli smartphone Il futuro degli smartphone è a tinte fosche: da una parte la crescita dei dispositivi dell'internet of Things e degli smart speaker, dall'altra la mancanza di nuove funzionalità
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Recensione del Samsung Galaxy J5 (2017) FASTWEB S.p.A.
recensione samsung galaxy j5
Smartphone & Gadget
Per il Galaxy J5 (2017) Samsung ha deciso di cambiare design e di adottare un corpo completamente in metallo. Comparto fotografico migliorato, ma prestazioni da entry level

Nuovo design, nuovi materiali, nuovo comparto fotografico, ma stesso nome. Così si può riassumere brevemente il nuovo Galaxy J5 (2017), la nuova versione dello smartphone entry-level dell'azienda sudcoreana. Un dispositivo che negli anni ha portato grosse soddisfazioni a Samsung, ma che non è mai riuscito a soddisfare appieno le aspettative degli utenti. Per l'edizione 2017 l'azienda sudcoreana ha voluto fare le cose in grande, migliorando tutti i piccoli difetti segnalati dagli utenti negli ultimi anni. A partire dal comparto fotografico che finalmente assicura immagini di buona qualità.

Per quanto riguarda le cartteristiche tecniche, il Samsung Galaxy J5 (2017) è uno smartphone entry-level: non bisogna avere troppe pretese sotto il profilo delle prestazioni, ma il chipset Exynos 7870 svolge egregiamente il suo lavoro (supportato anche da 2GB di RAM). Problemi se ne possono avere se si lanciano tante applicazioni contemporaneamente, ma è un errore da non fare (lo smartphone non è pensato per un multitasking feroce). Il Galaxy J5 (2017) è stato lanciato con un prezzo di 299 euro, decisamente fuori mercato per il settore di riferimento. È possibile trovarlo online anche a 100 euro di meno, prezzo che lo rende molto più appetibile.

Caratteristiche tecniche Samsung Galaxy J5 (2017)

 

caratteristiche galaxy a5 2017

 

Prima di analizzare profondamente il Samsung Galaxy J5 (2017) è necessario fissare dei paletti che renderanno la recensione del dispositivo più chiara. Il Galaxy J5 (2017) è un device entry level e per questo motivo non bisogna attendersi prestazioni top. Svolge il suo lavoro alla perfezione, ma non possiamo chiedergli di aprire applicazioni come Real Racing 3 in poco 6-7 secondi. Anche durante il multitasking non dobbiamo stressare troppo lo smartphone aprendo cinque applicazioni contemporaneamente, le prestazioni ne risentiranno.

Dopo questa breve introduzione, passiamo alla scheda tecnica. Il Galaxy J5 (2017) monta un processore Exynos 7870 octa-core da 1.6GHz con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile con scheda microSD fino a 256GB. Lo schermo è da 5,2 pollici con risoluzione 1280 x720 pixel e 282ppi (stessa grandezza di quello del Galaxy A5, ma di qualità inferiore). Comparto fotografico tipico di uno smartphone entry level: fotocamera posteriore da 13 Megapixel con apertura focale da 1.7 e fotocamera anteriore sempre da 13 megapixel con apertura focale da 1.9. Nonostante caratteristiche non eccezionali le foto sono di buona qualità, soprattutto con una buona luce. Batteria da 3000mAh che assicura una buona autonomia. Come vuole la tradizione degli smartphone Samsung, anche il Galaxy J5 (2017) è completo sotto il punto di vista della connettività e dei sensori. Il modulo LTE assicura una velocità di download massima fino a 150Mbps, mentre con il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac non si ha nessun problema di connessione. Il Bluetooth 4.2 supporta qualsiasi dispositivo esterno. Accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, bussola e sensore per le impronte digitali (cliccabile) completano le caratteristiche dello smartphone.

Ecco la scheda tecnica del Samsung Galaxy J5 (2017):

Dimensioni e peso. 146.1 x 71.3 x 7.9 mm e 158 grammi

SoC. Samsung Exynos 7870 octa core da 1.6GHz

GPU. Mali-T830 MP2

RAM. 2GB

Memoria interna. 16GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 256GB

Batteria. 3000mAh

Display. 5,2 pollici SuperAMOLED con risoluzione 1280x720pixel e 282ppi

Fotocamera. Fotocamera posteriore da 13 Megapixel con apertura focale da 1.7. Fotocamera anteriore da 13 Megapixel con apertura focale da 1.9

Connettività. Wi-FI 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 con A2DP, entrata micro-USB 2.0

Geolocalizzazione. A-GPS/GLONASS

Design ed ergonomia Samsung Galaxy J5 (2017)

 

design galaxy j5 2017

 

Il Galaxy J5 (2017) ha un design differente rispetto alla versione dello scorso anno. Questa volta Samsung ha optato per un corpo completamente in alluminio con due "alette" posteriori (sopra e sotto) che nascondono le antenne dello smartphone. Le dimensioni compatte lo rendono particolarmente comodo da utilizzare anche con una sola mano. Il design non sarà particolarmente rivoluzionario, ma la scocca in alluminio lo rende resistente e poco scivoloso.

Sulla parte destra dello smartphone troviamo il tasto di accensione e lo speaker. Sul lato sinistro, invece, ci sono i pulsanti per alzare e abbassare il volume e i due carrellini per inserire le schede SIM e la scheda microSD. In basso c'è l'uscita per il jack audio da 3,5 millimetri e la porta microUSB 2.0. Nella parte posteriore troviamo centralmente la fotocamera con il flash LED (uno sopra all'altro) e la scritta Samsung. Frontalmente sono presenti i sensori, la fotocamera e il sensore per le impronte digitali (funziona 10 volte su 10 ma non è molto reattivo), che può essere utilizzato anche per tornare alla home dello smartphone. L'unica pecca i tasti per tornare indietro e per il multitasking che non sono retroilluminati.

Schermo Samsung Galaxy J5 (2017)

 

schermo galaxy a5 2017

Il display non ha una risoluzione FullHD e questo è uno dei difetti da annotare. Ma ricordiamo che si tratta sempre e comunque di uno smartphone entry level. Lo schermo è un SuperAmoled da 5,2 pollici con colori molto accesi e che regalano una buona esperienza utente. È possibile impostare la luminosità automatica e scegliere tra quattro diverse tonalità di colore.

Prestazioni Samsung Galaxy J5 (2017)

Non stiamo parlando di uno smartphone che è un fulmine di guerra, ma si tratta di un dispositivo che svolge egregiamente il proprio lavoro. Abbastanza veloce nell'avviare le applicazioni base (WhatsApp, Facebook, Messenger, Instagram), ma a cui non si può chiedere troppo con il multitasking. Stesso discorso per applicazioni più pesanti (Real Racing 3) che impiegano anche più di 20 secondi per avviarsi. In generale il chipset Exynos 7870 svolge egregiamente il lavoro quotidiano, ma non bisogna chiedergli di fare gli straordinari.

Fotocamera Samsung Galaxy J5 (2017)

 

fotocamera galaxy j5

Le due fotocamere da 13 megapixel sono di buona qualità. Dotate entrambe di flash LED, scattano delle ottime immagini in condizioni di buona luce, discorso differente quando la luminosità comincia a calare. Anche la fotocamera anteriore è affidabile e ideale per i selfie. Rispetto al comparto fotografico dei competitor è a un livello superiore.

Software Samsung Galaxy J5 (2017)

Android 7.0 aggiornato a Samsung Experience 8.1. Il Galaxy J5 (2017) offre la classica interfaccia utente di tutti gli smartphone Samsung con l'aggiunta di alcune funzionalità specifiche molto utili. La modalità gioco permette di avere un boost quando avviamo i nostri videogame preferiti, mentre la divisione dello schermo in due permette di utilizzare due applicazioni contemporaneamente. Tutte queste funzionalità extra appesantiscono leggermente il dispositivo rallentandone le prestazioni. Ma nulla che comprometta l'usabilità.

Batteria Samsung Galaxy J5 (2017)

Batteria da 3000mAh abbinata a un processore poco esigente sotto il punto di vista dei consumi rendono il Galaxy J5 (2017) un device con un'ottima autonomia. Anche dopo un uso intensivo si riesce ad arrivare a fine giornata senza problemi. Con un uso normale si superano le 48 ore senza nessun tipo di problema.

Prezzo Samsung Galaxy J5 (2017)

Lanciato con un prezzo di listino di 299 euro, il Samsung J5 (2017) è disponibile online anche a cento euro di meno. Scandagliando la Rete è possibile trovare offerte anche a 170 euro.

Conclusioni finali

Uno smartphone dalle due facce: da una parte la sicurezza di avere tra le mani un dispositivo Samsung, dall'altra prestazioni da entry level che non permettono di aprire troppe applicazioni contemporaneamente. E soprattutto un dispositivo con un grosso problema, il prezzo. A 299 euro è completamente fuori mercato, a 169 euro può dire la sua in un mercato che vede la presenza di altri marchi forti come Xiaomi e Huawei. Dalla sua il Galaxy J5 (2017) ha un design abbastanza originale e un buono comparto fotografico. E si tratta sempre e comunque di un dispositivo Samsung.

 

27 novembre 2017

Elio Teodonio

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #samsung #samsung j5 (2017) #android #recensione #recensioni

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.