Fastweb

Roku aggiorna il suo parco prodotti: hardware più performante, supporto 4K e nuovo sistema operativo

Una foto HDR di un tramonto Web & Digital #foto #hdr Come si fanno le foto HDR Lo HDR è una tecnica fotografica che, combinando diversi scatti realizzati con diverse esposizioni, permette di ottenere foto vivide e con minor contrasto cromatico
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Roku aggiorna il suo parco prodotti: hardware più performante, supporto 4K e nuovo sistema operativo FASTWEB S.p.A.
Roku svela Roku OS 8, aggiorna l'hardware della TV con il 4K e un processore più veloce
Smartphone & Gadget
L'azienda rilascerà a breve nuovi prodotti con hardware e sistema operativo aggiornati rispetto ai device precedenti

Roku ha appena annunciato degli aggiornamenti per 5 dei suoi prodotti di TV streaming; si parla di un nuovo sistema operativo che unisce l'accesso delle TV wireless con servizi streaming video. L'annuncio di Roku arriva dopo che Apple e Amazon hanno svelato gli aggiornamenti per i device di streaming; tutte e 3 le aziende hanno spinto molto su innovazioni come il 4K, i controlli vocali e hanno implementato le funzionalità di ricerca.

La chiavetta low-cost di Roku è però il prodotto più interessante. Ha lo stesso prezzo del modello dell'anno precedente (49.99 dollari) ma con un processore 50 volte più veloce. Il telecomando ha inoltre i comandi vocali, i pulsanti per accendere la chiavetta, quelli per il volume e le altre funzioni.

Poi troviamo la chiavetta Roku Plus, che supporta HDR e 4K Ultra HD. Ha una potenza di ricezione wireless 4 volte più performante del modello base e il chip è stato inserito direttamente nel cavo piuttosto che nella chiavetta. Questo è stato fatto per allontanare l'antenna dalla TV e diminuire quindi le interferenze. Questo prodotto, che rimpiazza la Roku Premiere 4K dell'anno scorso, costerà 69.99 dollari.

Anche i device più piccoli - il Roku Express e Roku Express Plus - avranno degli aggiornamenti. Saranno venduti comunque allo stesso prezzo: 29.99 dollari per la Roku Express e 10 in più per il modello che si collega alle TV più datate.

Il modello più grande, la Roku Ultra, non subisce particolari cambiamenti di hardware ma costa appena 99 dollari, molto meno dei 130 dollari dello scorso anno. Include il supporto 4K a 60 fps e HDR10, una porta Ethernet, un entrata USB, una funzione "Trova il telecomando", l'ascolto privato e i bottoni di accensione e di volume.

Il prezzo basso di lancio del prodotto di punta di Roku minaccia la nuova Apple TV, che offre supporto 4K e HDR ma parte da 179 dollari. Nonostante questo però il nuovo device di Amazon, la Fire TV, che anche lei supporta il 4K e HDR, costa appena 70 dollari.

Ma Roku - che è nel mercato da 15 anni ma solo la settimana scorsa si è fatta quotare in borsa - ha sempre sostenuto che la moltitudine di canali e l'approccio agnostico al contenuto fanno la vera differenza con gli altri marchi. A differenza di Apple TV e Amazon, Roku non ha una piattaforma e non produce contenuti e dunque deve dare priorità a canali o emittenti come HBO Go e Hulu. Roku inoltre ha ampliato la sua offerta arrivando ad offrire più di 5000 canali in streaming su tutti i suoi device, il che lo rende estremamente aperto a tutti i gusti degli utenti.

Roku inoltre ha annunciato anche un nuovo sistema operativo: il Rokus OS 8. Ci sono un paio di scorciatoie per l'accesso ai video ma la novità più interessante è il modo in cui il sistema operativo si integra con le funzionalità di una TV wireless (Roku vuole capitalizzare sul crescente numero di TV collegate via Wi-Fi).

Così, quando si cercano programmi come This Is Us, entrambi i risultati, sia in streaming sia live TV, appariranno nella stessa schermata. Negli ultimi anni Roku ha sviluppato l'ascolto privato, che consente di collegare le cuffie al telecomando o allo smartphone per ascoltare quello che si sta vedendo. Adesso, con OS 8, questa funzionalità sarà disponibile anche per le TV wireless.

Roku sta anche aggiungendo l'accesso a dei canali a pagamento, che al momento sono circa una trentina. Questa funzione è stata introdotta da Apple nel 2016, con il rilascio di iOS 10 e tvOS 10.

Roku OS 8 è un aggiornamento gratuito. Dovrebbe uscire insieme ai nuovi prodotti e set TV (come Roky TCL TV) tra ottobre e novembre. Alcuni vecchi device però non supporteranno l'aggiornamento.

3 ottobre 2017

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #roku #4k #smart tv #hdr

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.