Fastweb

MacBook Pro e MacBook Air, gli accessori migliori

Apple WiFi AirPort Smartphone & Gadget #apple #router Apple interrompe la produzione dei suoi router WiFi AirPort Non sono più necessari in un mondo di Wi-Fi onnipresente
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
MacBook Pro e MacBook Air, gli accessori migliori FASTWEB S.p.A.
MacBook con Hardshell
Smartphone & Gadget
Tra i laptop più venduti sul mercato, il MacBook può essere arricchito di funzionalità e spazio di archiviazione grazie ad alcuni accessori ad hoc. Scopri i migliori

Nonostante il mercato dei PC sia in declino ormai da tempo, Apple non sembra preoccuparsene troppo. Anzi, la società con sede a Cupertino può dirsi più che soddisfatta delle performace dei suoi computer, sia desktop che laptop. Come mostrano diverse statistiche, i PC della mela morsicata vendono bene tanto da "mettere in pericolo" le prospettive di crescita di altri prodotti (come gli iPad). Un successo commerciale che interessa non solo Apple: molte società, infatti, provano ad approfittarne realizzando gadget e accessori per Macbook Air e Macbook Pro. Dalle custodie personalizzate alle soluzioni per espandere facilmente (e in maniera economica) le capacità di archiviazione, ecco gli accessori indispensabili per Macbook Air e Macbook Pro.

 

 

OWC Envoy Pro

 

 

OWC Envoy Pro

Anche se estremamente performanti, gli SSD che si trovano all'interno del MacBook Air o del Macbook Pro possono non essere sufficienti a contenere tutti i dati di cui avremmo bisogno. La soluzione, in casi come questi, è rappresentata da un hard disk esterno sul quale archiviare fotografie, tracce Mp3, documenti di lavoro e tutti gli altri file che andrebbero a "rubare" spazio utile a programmi e utility Mac. L'OWC Envoy Pro è tra le migliori opzioni da abbinare a un laptop Apple: piccolo, leggero e dal design ricercato, si abbina alla perfezione con lo stile dei MacBook.

TarDisk

 

 

Nel caso si sia alla ricerca di una soluzione più a "lungo termine", si può optare per Tar Disk, scheda di memoria che consente di espandere lo spazio di archiviazione del MacBook Air o del MacBook Pro senza necessità di acquistare un nuovo hard disk. Tutto ciò che si deve fare è inserire Tar Disk nel lettore di schede SDXC presente nel computer portatile Apple e seguire la procedura di "sincronizzazione". A seconda della scheda di memoria acquistata (TarDisk è disponibile nei tagli da 128 gigabyte e 256 gigabyte) si potrà più che raddoppiare lo spazio di archiviazione a disposizione senza ricorrere ad accessori esterni e, soprattutto, senza incidere sull'aspetto estetico del MacBook.

OWC Thunderbolt 2 Dock

 

 

Il problema del vostro MacBook sta nella penuria di porte? Con OWC Thunderbolt 2 dock non si avranno più grattacapi di questo genere. Sfruttando la porta Thunderbolt del laptop Apple si avranno a disposizione 5 porte USB 3.0, una porta FireWire 800, una porta Ethernet Gigabit, jack audio per casse e microfono, una porta HDMI e un'ulteriore porta Thurdebolt. Insomma, quanto basta per collegare al proprio MacBook tutti gli accessori e le periferiche che si vorranno.

Incase Hardshell

 

Incase Hardshell

 

Disponibile in quattro colorazioni differenti, Incase Hardshell è una custodia inplastica rigida pensata per offrire la massima protezione al vostro Macbook. Pensata e progettata per essere montata in pochi secondi, la Hardshell protegge il laptop Apple senza inficiarne le funzionalità: tutte le prese e i pulsanti saranno perfettamente accessibili, mentre la parte posteriore è realizzata in modo da consentire la perfetta dissipazione del calore prodotto dal computer.

Snuglet

 

 

Il connettore per il caricabatterie dei MacBook è un unicuum nel panorama hi-tech globale: dotato di una "presa" magnetica, si disconnette da sé nel caso il cavo di ricarica riceva strattoni troppo potenti che rischiano di far cadere il laptop della mela morsicata. Secondo alcuni utenti, però, la calamita del MagSafe (questo il nome del sistema di attacco) è sin troppo debole e il caricatore si stacca anche quando non dovrebbe. Per mettere una pezza a questo problema alcuni designer statunitensi hanno ideato Snuglet, uno degli accessori più piccoli e utili per MacBook. Questo piccolo fermaglio in materiale metallico funge da "rinforzo" per l'attacco magnetico, evitando che il cavo si disconnetta alla minima sollecitazione.

SpyShutter

 

 

Se la privacy è il primo dei vostri pensieri, SpyShutter deve necessariamente fare parte degli accessori del vostro MacBook Retina o MacBook Pro. Questa piccola banda magnetica permette di coprire l'obiettivo della webcam del laptop Apple quando non la si utilizza. In questo modo, anche se qualcuno dovesse riuscire a fare breccia nei sistemi di sicurezza del MacBook, non potrebbe spiarci attraverso l'occhio elettronico del computer portatile.

PlugBug

 

PlugBug

 

Nato come caricabatteria da muro per dispositivi mobili Apple, PlugBug è tra gli accessori più versatili del mondo della mela morsicata. La sua natura modulare, infatti, permette di sostituire la parte inferiore del caricabatterie per smartphone con il caricatore del MacBook Air o del MacBook Pro. In questo modo sarà possibile ricaricare contemporaneamente sia il laptop Apple sia l'iPad o l'iPhone.

ChargeTech Power Outlet

 

ChargeTech Power Outle

 

Il problema di restare improvvisamente con la batteria scarica non riguarda solamente i possessori di smartphone, tablet o smartwatch. Anche chi utilizza quotidianamente un laptop rischia di restare "appiedato" con la batteria del dispositivo completamente scarica. Se si è soliti lavorare all'aria aperta una batteria di riserva può essere la soluzione ideale: con la sua batteria da 27.000 mAh, le due prese USB e la presa della corrente "ordinaria", il ChargeTech Portable Power Outlet puù essere utilizzato sia per ricaricare smartphone e altri dispositivi mobili, sia per regalare qualche altra ora di autonomia al MacBook Air o MacBook Pro.

AirPort Time capsule

 

AirPort Time capsule

 

Il modo più semplice e veloce per effettuare il backup dei dati del proprio MacBook e collegare i dispositi della mela morsicata al web. Grazie all'AirPort Time Capsule, infatti, si potranno salvare i dati presenti nell'hard disk del laptop Apple in maniera quasi istantanea: dopo la breve configurazione, sarà il Time Capsule a occuparsi delle operazioni di backup periodiche.

copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #macbook pro #macbook air

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.