Fastweb

Le 8 app indispensabili per l'inizio della scuola

La Coppa del Mondo in Russia Web & Digital #streaming #web Come seguire i Mondiali 2018 su web e smartphone Mancano solo pochi giorni al calcio d'inizio di Russia 2018. Come ogni altro evento sportivo, anche i mondiali 2018 potranno essere seguiti sul web o smartphone
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Le 8 app indispensabili per l'inizio della scuola FASTWEB S.p.A.
app per inizio scuola
Smartphone & Gadget
Per tornare a scuola e non aver paura di affrontare le interrogazioni di matematica e di inglese possiamo chiedere aiuto alle applicazioni. Ecco le migliori

Sveglia puntata alle 6:30-7, colazione, doccia e poi si va a scuola. Con l'inizio dell'anno scolastico ricomincia il classico tra tran-tran quotidiano, la mattina dedicata alle lezioni e il pomeriggio sui libri a studiare in vista delle interrogazioni e dei compiti in classe. Il tutto inframezzato dalla campanella che segna il passaggio da una lezione all'altra. Ricominciare ad andare a scuola è un vero e proprio trauma per migliaia di studenti: tornare a passare i pomeriggi sui libri per preparare l'interrogazione di greco può essere un vero e proprio incubo. Per fortuna la tecnologia può dare una mano. Rispetto a un decennio fa, studiare in vista delle interrogazioni e dei compiti in classe è più semplice. Il merito è degli smartphone e della Rete: sul Web sono presenti tantissimi siti internet che aiutano gli studenti ad arrivare preparati all'appuntamento con le interrogazioni. Ma non solo. Sono anche un valido strumento per fare i compiti durante il pomeriggio.

Anche le applicazioni per lo smartphone si rivelano molto utili durante l'anno scolastico. E sono molto più semplici da utilizzare rispetto ai siti web. Con le app si ha sempre a portata di mano il dizionario di italiano o il traduttore per scoprire il significato di una parola in inglese, francese, tedesco o spagnolo. Duolingo, ad esempio, è una delle applicazioni più utilizzate al mondo per fare esercizi in lingua straniera. Photomath, invece, è lo strumento migliore per risolvere equazioni e arrivare al compito in classe preparati. Ecco le applicazioni da installare sullo smartphone per tornare a scuola preparati.

Skuola.net Appunti

 

skuola.net

Skuola.net Appunti è l'applicazione del sito internet Skuola.net, diventato negli anni un vero e proprio punto di riferimento per i ragazzi che sono alla ricerca di appunti preziosi per risolvere i problemi di matematica o le versioni di greco e latino. Sull'app sono disponibili oltre 100.000 tra appunti, versioni di latino e greco risolte, esercizi di matematica, dispense, tesine e presentazioni. Inoltre, in caso di bisogno sarà possibile chiedere aiuto alla numerosa community che ogni giorno visita il forum del sito web. Per chi non ama leggere, ci sono anche video informativi che aiutano a ripassare e a studiare. L'app Skuola.net Appunti non è rivolta solamente ai ragazzi delle superiori, ma anche a quelli dell'Università, grazie alla mole di appunti e tesine presenti nella piattaforma. L'applicazione è disponibile gratuitamente sul Google Play Store e sull'App Store.

Duolingo

 

 

Duolingo non ha bisogno di molte presentazioni. Si tratta di una delle applicazioni più utilizzate dagli studenti (e non solo) per imparare nuove lingue o per ripassare quello che si è studiato a scuola. Sono disponibili tantissimi lingue e per ognuna si parte dalle basi fino ad arrivare a conoscere le regole grammaticali più avanzate. Tutti gli esercizi sono semplici da fare e permettono di consolidare quanto imparato a scuola. La caratteristica più importante di Duolingo è il fatto che è completamente gratuita. L'applicazione può essere scaricata per il Google Play Store e App Store.

Diario elettronico

Stufi del classico diario di carta? Ora potrete segnare tutti i compiti e le interrogazioni direttamente sopra lo smartphone. L'importante è scaricare l'applicazione giusta. Stiamo parlando di "Diario scuola + registro elettronico" disponibile sul Google Play Store e di "Scuola – Diario, Orario & Voti" scaricabile dall'App Store.

 

diario scuola

"Diario scuola + registro elettronico" è un'applicazione che non può mancare nello smartphone Android di uno studente. Permette di avere sotto controllo ogni singolo aspetto della vita scolastica: il numero di assenze, le giustificazioni, le ore di permesso, gli orari e il giorno dei compiti in classe. Grazie alla possibilità di personalizzare l'orario settimanale sarà possibile organizzare al meglio la vita da studente. Inoltre, l'applicazione si integra con il registro elettronico ClasseViva o Argo ScuolaNext e permette di sincronizzare in automatico i voti ricevuti alle interrogazioni e alle verifiche scritte. Infine, l'app permette anche di registrare le lezioni dei professori per riascoltarle in classe. Tutte le informazioni possono essere salvate su Google Drive.

Un'applicazione molto simile disponibile sull'App Store è "Scuola – Diario, Orario & Voti". Gli studenti (ma anche i genitori) possono controllare il registro elettronico della scuola e sapere in ogni momento cosa ha fatto il proprio figlio e che voto ha preso alle interrogazioni e ai compiti in classe. L'app permette anche di gestire al meglio l'orario scolastico e avvisa quando si sta avvicinando un'interrogazione o un compito in classe. I dati possono essere sincronizzati direttamente su iCloud.

Dizionario italiano

 

dizionario italiano

Può mancare il dizionario di italiano sullo smartphone? Certo che no. Per uno studente può essere sempre molto utile consultare il dizionario di italiano e conoscere il significato delle parole. Sul Google Play Store vi suggeriamo di scaricare Dizionario italiano, che permette di effettuare una ricerca sia online sia offline e presenta anche delle valide funzioni per scoprire i sinonimi e le parole derivate, mentre dall'App Store si può scaricare Dizionario italiano e sinonimi (oltre 60.000 parole disponibili).

iMatematica

 

imatematica

Alzi la mano chi almeno una volta non ha avuto l'idea di prendere il libro di matematica e di buttarlo fuori dalla finestra. La matematica è una delle materie più difficili per gli studenti, soprattutto quando si iniziano a studiare le funzioni e i teoremi. Se avete problemi nell'imparare le formule base di matematica, potete chiedere aiuto a iMatematica, una delle migliori applicazioni dedicate alla materia. Sull'app sono disponibili le spiegazioni di oltre 70 argomenti e la sintesi di teoremi e definizioni. Se avete problemi con le equazioni, iMatematica offre anche delle calcolatrici che semplificano i calcoli. Per gli studenti che non amano leggere, ci sono anche le videolezioni. iMatematica è disponibile sul Google Play Store e sull'App Store.

Photomath

 

photomath

Non riuscite a risolvere equazioni e funzioni? PhotoMath è l'applicazione che fa per voi. Basta inquadrare il problema, e l'applicazione lo risolverà in un attimo mostrando il risultato finale. Per ogni funziona scansionata, l'app mostra anche il procedimento da seguire per arrivare alla soluzione. Permette di risolvere tantissimi calcoli matematici in pochissimi secondi. Photomath è disponibile per gli utenti Android e iOS.

 

2 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #scuola #app #smartphone

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.