Fastweb

iOS 8, trucchi per salvare la batteria

I trucchi della nuova release di Google Maps Smartphone & Gadget #google maps #trucchi I trucchi per Google Maps Tra le applicazioni più utilizzate sia dagli utenti Android sia dagli utenti iOS, nasconde funzionalità poco conosciute
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
iOS 8, trucchi per salvare la batteria FASTWEB S.p.A.
iOS 8, trucchi per salvare la batteria
Smartphone & Gadget
Gestire il refresh delle app, ridurre le notifche, disabilitare la funzione di parallasse e spegnere le app di localizzazione. Sono alcuni consigli per far durare di più la carica

iOS 8 consuma troppa batteria? Ecco alcuni consigli per risparmiarla il più possibile.

Identificare i colpevoli
La prima cosa da fare è scoprire quali sono le app che consumano più energia. Apple ha infatti aggiunto un nuovo tool nel suo OS che dà le percentuali di consumo delle singole app. Bisogna andare su Impostazioni > Generali  > Utilizzo > Utilizzo batteria.

Gestire il refresh delle applicazioni
Proprio come iOS 7, anche l’ultimo sistema operativo di Apple è stato rilasciato con l’aggiornamento automatico delle app. Per disabilitare questa funzione, basta andare in Impostazioni > Generali> Aggiornamento App in Backgroud e scegliere se disabilitare l’aggiornamento automatico per tutte le applicazioni o per alcune specifiche.  

Ridurre al minimo i widget di notifica
iOS 8 ha finalmente  widget ai quali è possibile accedere dal Centro notifiche. L’unico aspetto negativo è che alcuni di questi raggruppano frequentemente dati scaricando la batteria.
La buona notizia è che con iOS 8 è possibile selezionare quali widget abilitare. Basta tirare verso il basso la parte superiore dello schermo, scegliere quali widget tenere e quali bloccare.

Chiudere il parallasse
La feature consuma moltissima batteria. Per disattivarla, andare su Impostazioni > Generali > Accessibilità e selezionare “on” nella modalità Riduci Movimento.

Chiudere le app di geolocalizzazione
Le app di geolocalizzazione sono molto utili ma il loro costante impiego riduce notevolmente la vita della batteria. È quindi consigliato spegnere completamente le funzioni di geolocalizzazione oppure disabilitare le app una ad una.  Si consiglia l’ultima opzione per avere sempre in funzione alcune funzioni base come “Trova il mio telefono”.
Per le altre andate su Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione e selezionate una per una quelle di cui potete fare a meno. Per una scelta ancor più accurata potete anche selezionare l'opzione Servizi di sistema in servizi di localizzazione, vi rivelerà una serie di altre app che stanno rubando vita alla batteria.

Abbassare la luminosità
Potrebbe sembrare ovvio ma il display consuma batteria. Per questo non è necessario impostare la luminosità più del necessario. Per gestirla manualmente, basta andare in Impostazioni > Sfondi e Luminosità e disattivare Auto-luminosità e diminuire la luminosità manualmente secondo la vostra necessità.

Disabilitare la funzione Fetch
La funzione, che mostra le notifiche della mail direttamente sul desktop, scarica molta batteria. Per disattivarla, andare in Impostazioni > Posta, Contatti, Calendari > Scarica Nuovi Dati e impostare “off”.

2 ottobre 2014

Fonte: mashable.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #ios #batteria

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.