Fastweb

Confronto tra iOS, Android e Windows 10 Mobile

Caricatori wireless: adesso o mai più Smartphone & Gadget #caricatori wireless #caricabatterie Caricatori wireless: adesso o mai più Il 2018 sarà l'anno in cui i caricatori wireless prenderanno il sopravvento, oppure saranno inevitabilmente destinati all'anonimato
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Confronto tra iOS, Android e Windows 10 Mobile FASTWEB S.p.A.
La sfida dei sistemi operativi
Smartphone & Gadget
Non solo hardware. Nella scelta dello smartphone ha un'importanza fondamentale anche l'OS. I punti di forza dei tre maggiori player sul mercato: iOS, Android e Windows Phone

Quando si sceglie lo smartphone da acquistare si deve tener conto di diversi fattori: le caratteristiche tecniche, il budget a disposizione ma soprattutto il sistema operativo mobile che utilizza. Il mercato degli smartphone è controllato principalmente da tre diversi sistemi operativi: Android, iOS (Apple) e Windows 10 Mobile. Ognuno ha le proprie caratteristiche e le proprie funzionalità ed esprime una filosofia di utilizzo differente. Ad esempio Android e iOS adottano una filosofia completamente differente: il sistema operativo mobile sviluppato da Google è open source e permette a ogni azienda di modificarlo a proprio piacimento per adattarlo allo smartphone, quello prodotto da Apple e utilizzato solamente su iPhone e iPad è completamente chiuso e nessuna società all'infuori di Cupertino può aggiornarlo o modificarlo.

Decidere quale sia il migliore sistema operativo mobile è veramente molto complicato: solitamente "il primo amore non si scorda mai" e si continua sempre a utilizzare l'OS presente sul primo smartphone acquistato. Sebbene il passaggio da Android a iOS (e viceversa), o da Android a Windows 10 Mobile (e viceversa), sia molto più semplice rispetto al passato, sono pochi gli utenti che cambiano le proprie abitudini d'utilizzo. Per fare una scelta consapevole, è necessario conoscere le caratteristiche e le funzionalità presenti in tutti e tre i sistemi operativi. Ecco un confronto tra iOS, Android e Windows 10 Mobile.  

iOS 10

 

ios 10

 

Con iOS 10 Apple ha voluto continuare il lavoro iniziato con iOS 7 che portò a un totale re-design dell'interfaccia utente. Le novità apportate da iOS 10 non sono molte, la maggior parte riguarda aggiornamenti e miglioramenti di funzionalità già presenti nella precedente versione del sistema operativo mobile.

  • Cambia il blocco schermo. Le modifiche più grandi riguardano sicuramente il blocco schermo. Dopo nove anni, Apple ha deciso di dare una svecchiata al lock screen introducendo nuovi elementi e funzionalità. Ad esempio, grazie alla feature Raise to wake, appena l'utente alzerà il dispositivo Apple si attiverà lo schermo. Inoltre, il Touch 3D renderà più semplice l'interazione con messaggi ed e-mail. Infine, per la prima volta vengono introdotti i widget all'interno del mondo Apple: dalla schermata di blocco sarà necessario fare uno swipe verso destra per accedere a un'area dove aggiungere o eliminare i widget. Sono presenti quelli per i trasporti, per le applicazioni di messaggistica istantanea e per le mappe
  • Siri molto più potente. Con iOS 10 Siri supporta molte più applicazioni e sarà possibile utilizzare l'assistente vocale per inviare messaggi con WhatsApp o accedere direttamente alle altre applicazioni. Inoltre, alla classica voce femminile, è stata aggiunta anche quella maschile
  • Sfida a Google Maps. Il servizio di Mappe di Google è tra i più utilizzate al mondo, ma anche Apple offre un'applicazione simile che permette di ottenere indicazioni stradali e di scoprire il traffico sulle strade. Con iOS 10 l'applicazione Mappe di Apple ha subito un restyling completo e ha introdotto nuove funzionalità: ad esempio è possibile localizzare automaticamente dove si è parcheggiata l'automobile o visualizzare l'anteprima delle strade da percorrere per arrivare alla destinazione selezionata
  • iMessage. Insieme all'uscita di iOS 10 è stata rilasciata anche una nuova versione di iMessage, l'applicazione di messaggistica istantanea di Apple. L'utente avrà accesso a nuove emoji e potrà sfidare i propri amici ai giochi presenti all'interno dell'app
  • Foto. Con iOS 10, l'applicazione Foto sfrutta il machine learning per creare delle cartelle tematiche per raggruppare le foto. L'algoritmo di Apple riconosce automaticamente il tema dell'immagine e la categorizza rendendo più semplice all'utente la ricerca della foto

 

Android Nougat

 

 

Android Nougat è una versione di passaggio, che risolve alcuni dei problemi presenti nella versione precedente e aggiunge delle nuove funzionalità.

  • Funzione multitasking. Android Nougat introduce una delle novità più attese dagli utenti: il multitasking. Nelle versioni precedenti del sistema operativo non era possibile fare due cose contemporaneamente: se si stava ascoltando la musica con YouTube, non era possibile navigare su Internet. Con Nougat, invece, si può: le due applicazioni si dividono equamente lo schermo (l'utente potrà decidere anche di ridimensionare una delle due finestre a seconda delle proprie necessità)
  • Notifiche. Dopo molti anni, anche le notifiche subiscono un piccolo restyling. Con Android Nougat, Google ha introdotto alcune piccole novità per gestire al meglio le notifiche. Quando arriva un messaggio sullo smartphone, l'utente facendo un piccolo swipe verso destra, potrà accedere alle impostazioni e decidere di silenziare per sempre la notifica. Inoltre, sarà possibile rispondere ai messaggi arrivati sulle app direttamente dalle notifiche.
  • Autonomia batteria e performance. Google ha apportato notevoli migliorie a Doze, il sistema che regola l'autonomia dello smartphone: l'obiettivo è ottimizzare il consumo del device per aumentare le ore di utilizzo. Inoltre, Android Nougat usa delle nuove API grafiche che migliorano le performance del device e potenzia le prestazioni della GPU
  • Emoji. Con Android Nougat gli utenti avranno a disposizione un nuovo set di emoticon da utilizzare nelle app di messaggistica istantanea (soprattutto Hangouts)
  • Daydream. Gli smartphone che monteranno Android 7.0 potranno usufruire della nuova piattaforma per la realtà virtuale Daydream, che permetterà di accedere a contenuti in esclusiva.

 

Windows 10 Mobile

 

windows 10 mobile

 

Negli ultimi anni la diffusione del sistema operativo mobile di Windows è calata drasticamente: da aprile 2015 ad aprile 2017 si è passati dal 13,3% al 3,6% (dati Kantar). Per invertire la tendenza, Microsoft ha rilasciato Windows 10 Mobile. Le novità apportate sono tante, ma il numero di applicazioni presenti nello store online dell'OS è ancora inferiore rispetto a iOS e Android.

  • Centro notifiche. Microsoft ha introdotto finalmente il centro notifiche al suo sistema operativo mobile. Gli utenti potranno trovare nel pannello di controllo i messaggi ricevuti, le chiamate perse e le informazioni provenienti dalle altre applicazioni
  • Cortana. L'assistente vocale di Microsoft acquista nuove funzionalità grazie a Windows 10 Mobile. Sarà possibile inviare SMS, effettuare una chiamata o aprire un'applicazione direttamente tramite la propria voce
  • Microsoft Edge. Il browser dell'azienda di Redmond si migliora con nuove funzionalità che permettono il pagamento degli acquisti direttamente tramite lo smartphone. Inoltre, viene introdotto il supporto agli eBook: sarà possibile leggerli direttamente tramite Microsoft Edge, con un set di strumenti pensati appositamente per i libri digitali.

23 novembre 2012 (aggiornato il 4 agosto 2017)

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #android #ios #windwos phone #smartphone

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.