Fastweb

I trucchi per utilizzare al meglio WhatsApp

Il router è il centro della casa smart Internet #domotica #wi-fi Quanti dispositivi si possono connettere al router di casa Anche se il numero di device Wi-Fi che utilizziamo quotidianamente cresce in maniera esponenziale, i nostri router non sono ancora pronti ad accoglierli tutti
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
I trucchi per utilizzare al meglio WhatsApp FASTWEB S.p.A.
Trucchi WhatsApp
Smartphone & Gadget
Per utilizzare al meglio l'applicazione di messaggistica istantanea è necessario conoscere i trucchi di WhatsApp. Ecco quali sono i migliori

Molto semplicemente è l'applicazione più utilizzata del mondo: i numeri raggiunti da WhatsApp raccontano di un successo che ha cambiato per sempre il modo di interagire tra le persone, più veloce, istantaneo e ubiquo. Per la maggior parte delle persone WhatsApp è la prima applicazione che si apre al mattino e l'ultima che si chiude la sera quando si va a dormire. Oramai l'applicazione di messaggistica istantanea creata da Jan Koum è molto più di una semplice piattaforma per scambiare messaggi con i propri amici, WhatsApp è diventato un ambiente dove poter telefonare, videochiamare, inviare messaggi vocali, immagini, video, documenti e GIF. Lo staff di programmatori lavora di continuo per sviluppare nuove funzionalità e per rendere WhatsApp un'applicazione sempre più omnicomprensiva.

Sebbene possa sembrare semplice utilizzare WhatsApp, esistono una serie di funzionalità nascoste che solamente conoscendo i giusti trucchi è possibile sfruttare. Ad esempio, è possibile nascondere l'ora dell'ultimo accesso cambiando una semplice impostazione. Oppure inviare le immagini scattate con lo smartphone alla massima qualità senza passare sotto le forche caudine dell'algoritmo di WhatsApp che ne riduce le dimensioni. Per essere un vero professionista di WhatsApp è necessario conoscere i trucchi del mestiere, altrimenti saremo dei "semplici utenti comuni".

Per tutti coloro che ancora non hanno l'applicazione di messaggistica istantanea è possibile scaricare WhatsApp gratis direttamente dal Google Play Store, App Store e Windows Phone Store. Ogni utente potrà creare l'account WhatsApp e iniziare a messaggiare con i propri amici. La caratteristica principale di WhatsApp è la semplicità d'utilizzo, ma per sfruttare a pieno tutte le potenzialità dell'applicazione è necessario conoscere alcuni trucchi e seguire i consigli degli esperti per rispettare la netiquette e le norme presenti all'interno dei gruppi WhatsApp. Ad esempio è consigliabile impostare uno stato WhatsApp che non insulti qualche amico o prenda di mira le minoranze etniche. Ecco i migliori trucchi e cosnigli per utilizzare WhatsApp

Diventa Beta Tester

Uno dei trucchi da utilizzare per avere sempre l'ultimo aggiornamento WhatsApp gratis è diventare beta tester dell'applicazione. Dal 2016 lo staff dell'applicazione ha deciso di lanciare un programma grazie al quale tutti possono sperimentare in anteprima le novità di WhatsApp ed ottenere gli aggiornamenti in anticipo. Con questo trucco WhatsApp si avrà sempre l'ultima versione dell'applicazione e sarà possibile condividere con i propri amici le nuove emoticon o i nuovi servizi implementati dall'applicazione.

Nascondere l'ultima volta che si è stati online

 

doppie spunta blu whatsapp

 

L'introduzione della doppia spunta blu di WhatsApp ha tolto a molti utenti l'opportunità di far finta non aver letto i messaggi ricevuti. L'applicazione per default mostra l'ultima volta che si è stati online e lo mostra anche ai propri amici: per restare nascosti e celare la propria attività si può cambiare le Impostazioni WhatsApp. La procedura è differente a seconda del sistema operativo mobile che si utilizza: per gli utenti iOS è necessario entrare all'interno delle Impostazioni, poi su Impostazioni chat e infine su Avanzate e disattivare la visualizzazione dell'orario dell'ultimo accesso e anche la doppia spunta blu che tanti problemi crea nelle coppie e tra gli amici. Su Android, invece, il trucco per disattivare la doppia spunta blu WhatsApp è entrare nelle Impostazioni, poi premere su Account e infine su Privacy.

Addio doppia spunta blu WhatsApp

 

spunte blu whatsapp

L'introduzione della doppia spunta blu di WhatsApp ha creato panico tra gli utenti: in questo modo è impossibile nascondere il fatto di aver letto il messaggio ricevuto da un amico o collega di lavoro. WhatsApp ha voluto comunque dare un'opportunità ai propri utenti di nascondere la propria attività, senza far attivare la doppia spunta. Per farlo basta entrare all'interno delle Impostazioni, premere su Privacy e togliere la spunta all'opzione Conferme di lettura. Per poter avere questo previlegio si dovrà fare a meno di una funzionalità: non si potrà vedere le spunte blu degli altri utenti. Un trucco WhatsApp molto semplice ma efficace.

Backup conversazioni WhatsApp

 

Effettuare backup Whatsapp

Nel caso in cui si decide di cambiare lo smartphone, non si deve avere alcuna paura di perdere le conversazioni WhatsApp: grazie al backup dei messaggi sarà possibile consultare in qualsiasi momento le chat di gruppo. Un consiglio: per essere certi di poter salvare e recuperare le proprie conversazioni WhatsApp è necessario controllare le Impostazioni dell'applicazione. Dopo essere entrati nella sezione Impostazioni, si dovrà premere su Chat e poi selezionare l'opzione Backup delle chat. Inoltre ogni utente potrà decidere dove e ogni quanto effettuare il salvataggio automatico delle conversazioni. Mentre per effettuare il backup WhatsApp su iOS è necessario entrare nelle Impostazioni e successivamente nelle Impostazioni Chat e selezionare Backup delle chat.

Nascondere le foto WhatsApp dalla Galleria dello smartphone

Può risultare molto fastidioso vedere le immagini stupide del vostro amico sulla Galleria del proprio smartphone: con un semplice trucco è possibile nascondere le foto e i video che si scaricano dalle conversazioni WhatsApp. È necessario entrare all'interno delle Impostazioni, premere su Privacy e su Foto e da lì disattivare la condivisione delle immagini. Su Android al procedura è leggermente più complicata: l'utente dovrà scaricare dal Google Play Store che permette di navigare tra i file dello smartphone e creare una cartella .nomedia all'interno del file Immagini.

Cambiare numero WhatsApp

 

Cambiare numero Whatsapp

 

Se si cambia il numero della propria SIM non è necessario creare un nuovo account WhatsApp, basterà aggiornare quello già esistente e informare i propri amici del cambio effettuato. Per modificare il numero WhatsApp è necessario entrare nelle Impostazioni, premere su Numero e poi selezionare Cambia Numero.

Condividere contatti WhatsApp

 

Condividere contatti Whatsapp

 

Utilizzando dei semplici trucchi WhatsApp è possibile condividere il numero di un contatto della propria rubrica all'interno di un Gruppo o in una chat privata. Per farlo è necessario toccare l'icona a forma di graffetta presente in alto a destra e poi selezionare Contatto e scegliere il numero dalla propria rubrica.

Conoscere il consumo dei dati

 

Utilizzo rete Whatsapp

Se non si è sotto la copertura del Wi-Fi di casa o dell'ufficio, scaricare video e immagini WhatsApp può consumare il traffico dati che si ha a disposizione settimanalmente o mensilmente a seconda del proprio abbonamento telefonico. Un trucco per tenere sempre sotto controllo il consumo Internet è monitorare le statistiche che WhatsApp mette a disposizione degli utenti. Per accedere ai dati è necessario entrare all'interno delle Impostazioni, poi selezionare Utilizzo Dati e infine Utilizzo Rete. Seguendo questi trucchi WhatsApp l'applicazione mostrerà il numero dei messaggi inviati e la dimensione dei contenuti ricevuti.

Cosa è WhatsApp Web

 

utilizzare whatsapp desktop

 

Più che di un trucco WhatsApp si tratta di un consiglio: se siete al computer sfruttate la web app WhatsApp Web per utilizzare l'applicazione di messaggistica istantanea. Sviluppata dallo staff di WhatsApp permette di utilizzare il servizio direttamente al PC: l'interfaccia utente è identica a quella dell'applicazione per smartphone, con il vantaggio dello schermo grande del computer. Per utilizzare WhatsApp Web è necessario accedere al sito del servizio e scansionare il QR Code che apparirà sullo schermo del PC. Per farlo bisogna aprire l'applicazione di messaggistica, premere l'icona in alto a destra con tre pallini verticali e toccare WhatsApp Web: si aprirà una funzionalità che permetterà di scansionare il codice QR Corde. Completato questo passaggio sullo schermo del PC apparirà il nostro account WhatsApp con tutte le chat. 

Come inviare immagini su WhatsApp senza perdere di qualità

 

risoluzione immagini

Uno dei segreti di WhatsApp è l'algoritmo utilizzato per comprimere le immagini. Anche se si cerca di inviare una foto di un paio di megabyte, l'applicazione ne riduce le dimensioni e la risoluzione trasformandola in un'immagine di pochi kilobyte. Quella che può sembrare un'ottima funzionalità, in alcuni casi si trasforma in un vero e proprio incubo. Ma non bisogna perdersi d'animo: grazie a un semplice trucco è possibile inviare immagini di alta qualità attraverso l'applicazione. Per prima cosa bisogna entrare all'interno di WhatsApp e scegliere il contatto a cui inviare le immagini. A questo punto è necessario toccare l'icona a forma di graffetta e poi selezionare Documento. Si aprirà un nuovo menu e si dovrà premere su "Sfoglia altri documenti?". A questo punto si deve premere sull'icona con tre linee verticali in alto a sinistra e selezionare Immagini. Tutte le foto inviate in questo modo non perderanno di qualità e saranno "spedite" con la massima risoluzione.

Inviare canzoni con WhatsApp

Si tratta di un trucco WhatsApp molto particolare e che non sarà utilizzato dalla maggior parte degli utenti, ma che può sempre tornare utile. Stiamo parlando della possibilità di inviare canzoni con WhatsApp. Come fare? Molto semplice. Basta premere l'icona a forma di graffetta, selezionare Audio e successivamente Scegli traccia musicale. A questo punto l'applicazione mostrerà tutti i brani musicali presenti sulla memoria dello smartphone e che possono essere inviati ai propri amici.

Capire se un amico vi ha bloccato

Se avete il presentimento che un vostro amico o conoscente vi abbia bloccato, è necessario utilizzare un trucco WhatsApp per scoprirlo. La procedura può sembrare un po' complicata, ma in realtà è molto semplice. Il primo passaggio da fare è inviare un messaggio all'amico "incriminato". Se dopo un paio di giorni né vi risponde né visualizza il messaggio, è necessario passare alla fase due. Create un gruppo su WhatsApp composto solamente da voi e dal vostro amico: se l'applicazione non vi darà la possibilità di aggiungerlo allora vorrà dire che vi ha bloccato. Se invece il gruppo verrà creato dovrete essere lesti ad aggiungere altre persone e ad inventarvi una scusa plausibile sul motivo per cui avete deciso di aprire una nuova chat di gruppo.

 

1 dicembre 2017

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #trucchi #consigli #guida #whatsapp

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.