Fastweb

Google è decisa ad incrementare il livello di privacy e sicurezza delle app

perchè fare backup smartphone Smartphone & Gadget #smartphone #backup smartphone Backup smartphone, perché è importante farlo Fare il backup dello smartphone permette di recuperare i dati anche se si perde o se si rompe il telefonino. Ma non solo. Il backup permette anche di liberare spazio nella memoria
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Google è decisa ad incrementare il livello di privacy e sicurezza delle app FASTWEB S.p.A.
Google: più sicurezza sui dispositivi Android
Smartphone & Gadget
Google aggiunge maggior sicurezza per la navigazione sui suoi dispositivi Android

Come parte del suo progetto di rendere Internet un posto più sicuro per la navigazione, Google sta aumentando le misure di sicurezza in modo che i siti web non installino app indesiderate sui dispositivi Android. Il sistema Navigazione Sicura di Google mostrerà ora gli avvisi sulle app – e su quei siti web che portano all'installazione di app – che raccolgono i dati personali di un utente, senza il suo consenso.

Esistono app che richiedono i dati personali degli utenti (numero di telefono, email) o i dati del dispositivo (indirizzi MAC, nome del dispositivo, modello e codici). Questi dati dovranno ora essere richiesti esplicitamente agli utenti e reinviare alla consultazione delle relative privacy policy nelle app.

Inoltre, se queste app raccolgono dati personali non correlati alla funzionalità dell'app, gli sviluppatori dovranno evidenziarli prima della raccolta e della trasmissione, in modo che l'utente sappia come verranno utilizzati. L'utente dovrà comunque fornire il suo consenso.

Il team di Navigazione Sicura di Google sta facendo in modo che questo requisito sia inserito su tutte le app presenti nello store Google Play e non solo. In questo modo gli utenti potranno essere protetti anche quando visitano siti web che veicaolano installazioni di app. Le avvertenze dovrebbero aiutare gli utenti a prendere consapevolezza dei possibili futuri pericoli.

Il team ha dato agli sviluppatori un termine di 60 giorni per aggiornare le app, entro i quali tutto dovrà essere messo in regola. Tutto questo, solo per la sicurezza su Internet.
Grazie, Google.

4 dicembre 2017

Fonte: androidcommunity.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #android #sicurezza #privacy

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.