Fastweb

Cosa è, come funziona e a cosa serve Samsung DeX

WeCroak, l'app che ti ricorda che devi morire Smartphone & Gadget #app #curiosità Ricordati che devi morire! Te lo ricorda un'app Potrebbe apparire macabra ma in realtà il suo scopo è di far riflettere sulla bellezza della vita
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Cosa è, come funziona e a cosa serve Samsung DeX FASTWEB S.p.A.
samsung dex
Smartphone & Gadget
Samsung DeX si collega a uno schermo o al televisore tramite il cavo HDMI e permette di utilizzare il Galaxy S8 o il Note 8 come se fossero un computer. Ecco come funziona

Durante la presentazione del Samsung Galaxy S8 è Galaxy S8+, avvenuta a fine marzo a New York, c'è stato spazio anche per un altro dispositivo: Samsung DeX Station. Passato quasi inosservato, si tratta in realtà di un dispositivo molto interessante e che in futuro, con i giusti accorgimenti, potrà recitare una parte molto importante nel mondo degli smartphone e dell'informatica. Ma cosa è Samsung DeX? È un accessorio pensato per Samsung Galaxy S8, Galaxy S8+ e Samsung Galaxy Note 8 che permette di collegare uno smartphone allo schermo del PC o del televisore e usare il telefonino come se fosse un computer.

 

 

Samsung DeX non è una vera e propria novità nel mondo della tecnologia. Già negli anni passati altre aziende hanno cercato di proporre un'idea simile, ma con scarsi risultati. Per quale motivo il dispositivo realizzato da Samsung dovrebbe avere maggiore fortuna? Per un motivo molto semplice: è realizzato molto meglio rispetto agli altri device lanciati negli anni passati. L'interfaccia grafica sviluppata dall'azienda sudcoreana è praticamente identica a quella di Windows e il passaggio da computer a smartphone è praticamente indolore. Certo non mancano i problemi di compatibilità con alcune applicazioni che ancora non si vedono a schermo intero, ma si tratta di piccolezze che verranno risolte con dei semplici aggiornamenti.

Per il momento l'accessorio supporta solamente tre dispositivi (Galaxy S8, Galaxy S8+ e Galaxy Note 8), ma non è escluso che in futuro il dispositivo possa accogliere anche gli altri smartphone dell'azienda sudcoreana. Ecco come funziona e a cosa serve Samsung DeX Station.

Cosa è Samsung DeX

 

cosa è samsung dex

Samsung DeX è un accessorio per smartphone che permette di trasformare il proprio telefonino in una sorta di computer. L'idea è quella di "espandere" la grandezza dello schermo di un normale smartphone e sfruttare la potenza del dispositivo per utilizzarlo come se fosse un computer. Per il Samsung DeX, l'azienda sudcoreana ha sviluppato un'interfaccia grafica che somiglia molto a quella di Windows 10, in modo che l'utente non abbia nessun problema nell'utilizzo quotidiano. Collegando l'accessorio a uno schermo o a un televisore tramite il cavo HDMI è possibile accedere alle stesse applicazioni presenti sullo smartphone, ma solamente con un display più grande. Non c'è nessun tipo di limitazione: si potranno inviare le e-mail, navigare su internet, giocare ai propri videogame preferiti (anche se non tutti sono ottimizzati), utilizzare i programmi di Office e modificare le immagini attraverso le applicazioni di fotoritocco.

A cosa serve Samsung DeX

 

come funziona samsung dex

La dock è dedicata soprattutto a coloro che lavorano in mobilità e che a casa non vogliono accendere il computer per lavorare. Le dimensioni del Samsung DeX sono molto piccole ed è possibile portarlo comodamente all'interno della borsa. Grazie a questo tipo di dispositivo è come avere un computer in tasca sempre pronto all'utilizzo. Una delle poche limitazioni del Samsung DeX è la compatibilità con pochi smartphone dell'azienda sudcoreana (solamente i top di gamma usciti nel 2017).

Come funziona Samsung DeX

 

interfaccia samsung dex

Dopo aver visto visto cosa è Samsung DeX è necessario capire come funziona. L'accessorio è molto facile sia da utilizzare sia da collegare a un televisore. Per prima cosa dobbiamo collegare la dock alla presa della corrente, dato che funziona anche come base di ricarica per lo smartphone, e poi inserire il cavo HDMI (che non è presente all'interno della confezione) al televisore e al Samsung DeX. Se non si effettuano alla perfezione questi due passaggi, l'accessorio non funzionerà. A questo punto è possibile prendere il proprio Galaxy S8 o Galaxy Note 8, sollevare la copertura del Samsung DeX e collegare lo smartphone. In pochi secondi sullo schermo del televisore apparirà un'interfaccia molto simile a quella di Windows 10 e l'utente avrà a disposizione tutte le applicazioni installate sul telefonino. Si potrà accedere a WhatsApp, a Facebook, navigare con il browser, tutto utilizzando uno schermo "grande". Per migliorare l'usabilità è necessario collegare al Samsung Dex anche una tastiera e un mouse, proprio come se si stesse utilizzando un computer. Le periferiche possono essere collegate sia tramite Bluetooth sia tramite cavo (da inserire nelle due porte USB presenti nella parte posteriore del dispositivo).

 

dove collegare tasteira smasung dex

All'interno dell'accessorio è presente anche un sistema di raffreddamento che permette allo smartphone di non surriscaldarsi e di lavorare sempre al meglio.

La compatibilità con le applicazioni

Samsung ha lavorato con Microsoft e Adobe per rendere compatibili le loro applicazioni con Samsung DeX. Gli utenti potranno utilizzare senza nessun tipo di problema la suite di Office, l'applicazione Lightroom per modificare le immagini. Le funzionalità offerte sono molto simili a quelle presenti sul computer, con delle limitazioni dovute alla potenza hardware dello smartphone. Per utilizzare Office è necessario avere l'abbonamento a Office 365, altrimenti non sarà possibile editare i documenti che si andranno ad aprire. La maggior parte delle applicazioni si adatta alla perfezione allo schermo del televisore. Nel caso in cui si scollega lo smartphone dal Samsung DeX tutto il lavoro svolto e non salvato verrà perso. Questo uno dei pochi problemi che Samsung dovrà risolvere al più presto.

 

13 dicembre 2017

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #samsung #samsung dex #smartphone #app

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.