Fastweb

Come funziona Workflow e cosa si può fare

App store Smartphone & Gadget #apple #app store App Store, giro di vite sulle app che condividono la posizione degli utenti Apple ha cambiato le sue linee guida per l'App Store, ed in questi giorni sta analizzando tutte quelle applicazioni che potrebbero violarle
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Come funziona Workflow e cosa si può fare FASTWEB S.p.A.
come funziona workflow
Smartphone & Gadget
Workflow è un'applicazione per iOS che permette di automatizzare i task e semplifica la vita delle persone. Ecco i segreti per utilizzarla al meglio

Il successo degli smartphone è dovuto soprattutto alla semplicità d'utilizzo: bastano pochi tocchi sullo schermo per poter scattare una foto, inviare un messaggio o scaricare un'applicazione. Alcune software house hanno voluto rendere l'utilizzo dello smartphone più semplice sviluppando delle applicazioni che automatizzano alcune operazioni: se ad esempio si deve trasformare un'immagine da Jpeg a Gif, basta premere un tasto sullo schermo e tutto avverrà automaticamente. La prima applicazione pensata per questi scopi è stata IFTTT (If This Then That), utilizzata da migliaia di persone per automatizzare alcune operazioni dello smartphone. Ma non è l'unica. Con il tempo sono state lanciate altre app, tra cui Workflow, acquistata da Apple e messa a disposizione gratuitamente sull'App Store. L'obiettivo dell'azienda di Cupertino è rendere ancora più semplice l'interazione tra le varie applicazioni in modo da semplificare l'utilizzo dell'iPhone o dell'iPad.

Su Workflow, l'utente potrà sia creare nuove operazioni per automatizzare i task, sia utilizzare quelli messi a disposizione da altri utenti. Nella sezione Gallery, infatti, sarà possibile trovare tutti i task creati dagli utenti e cercare quello che meglio si adatta alle proprie necessità. Le possibilità offerte da Workflow sono veramente infinite: è possibile far interagire tantissime applicazioni tra di loro, automatizzando le operazioni e risolvendo un problema con un semplice tocco sullo schermo. Logicamente si dovrà essere bravi a creare il task e a sfruttare al meglio le opportunità messe a disposizione da Workflow.

Cosa è Workflow

 

coas è workflow

 

Workflow è un'applicazione gratuita disponibile per iPhone, iPad e Apple Watch. Il compito dell'applicazione è automatizzare i task tra diverse applicazioni. Se ad esempio si vuole inviare un messaggio a un amico con le proprie coordinate geografiche, si dovrebbe prima attivare il GPS, ottenere i dati di cui si ha bisogno e successivamente spedire l'SMS. Con Workflow è possibile automatizzare questi passaggi e risolvere la questione premendo un semplice bottone all'interno dell'applicazione. Le possibilità offerte da Workflow sono davvero infinite e ogni utente potrà divertirsi a creare il task più utile per risolvere i propri problemi.

Come funziona Workflow

 

come funziona workflow

 

Per utilizzare al meglio Workflow è necessario capire quale compito si vuole automatizzare. Il più delle volte, quello di cui si ha bisogno è già disponibile all'interno della sezione Gallery, che raccoglie tutti i "workflow" creati dagli utenti. I task creati dalle persone riescono a creare delle estensioni che permettono alle applicazioni di comunicare tra di loro.

Per poter utilizzare il task che si è creato si hanno tre diverse possibilità:

  • Attraverso il menu condivisione di ogni applicazione
  • Attraverso il centro notifiche
  • Attraverso l'icona presente nella home del dispositivo.

 

Quali Workflow possono essere usati

Dopo aver lanciato l'applicazione, l'utente potrà iniziare a girovagare all'interno dell'applicazione per capire quali sono i "flussi di lavoro" disponibili (workflow in inglese). Di default l'applicazione ne offre un paio, ma per scoprire il magico mondo di Workflow è necessario accedere alla sezione Gallery, dove sono raccolti tutti i task creati dagli utenti. Si scoprirà un mondo dove sarà possibile automatizzare qualsiasi operazione con lo smartphone e rendere tutto molto più semplice.

 

quali workflow utilizzare

 

Ad esempio, nella sezione Gallery è possibile trovare un workflow che permette di trasformare un'immagine in una Gif, o che suggerisce all'utente il bar o il ristorante più vicino dove andare a mangiare. Tutte operazioni che necessitano di diversi passaggi, che grazie a Workflow vengono semplificate in un'unica operazione.

Quando si scarica un workflow, è possibile cambiare alcune operazioni e adattarlo alle proprie necessità.

Gestire la smart home

Workflow si rivela molto utile anche per gestire i dispositivi intelligenti presenti all'interno della propria abitazione. Grazie all'iPhone o all'IPad è possibile impartire dei comandi da remoto per accendere il forno o molto più semplicemente per attivare i riscaldamenti.

Per scoprire dei nuovi workflow, è possibile andare su Reddit, un social network molto utilizzato negli Stati Uniti, e accedere alla pagina dedicata all'applicazione. Sarà possibile chiedere dei consigli agli utenti più esperti su come automatizzare al meglio il proprio task.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #ifttt #workflow #apple #ios #iphone #ipad

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.