Fastweb

Fai uno speed test e scopri quanto è veloce la tua connessione Internet!

p2p Internet #network #peer-to-peer Cosa è una rete peer-to-peer Anche se per molti fa rima esclusivamente con file sharing e download gratis, l'architettura p2p può essere utilizzata per gli scopi più disparati
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Fai uno speed test e scopri quanto è veloce la tua connessione Internet! FASTWEB S.p.A.
Speed test
Internet
Hai dubbi sulla velocità della tua connessione? Verificala in pochi secondi grazie a uno dei tanti speed test presenti online

Preoccupato che il tuo gestore telefonico non ti garantisca la velocità della connessione per cui paghi? Ad esempio hai una linea a 7 mega ma hai l'impressione di viaggiare su un vecchio 56k? Oppure la tua connessione a 20 mega è solo una cifra senza senso scritta su un contratto? Beh, per verificare che le tue impressioni corrispondano alla realtà, cosa c'è di meglio di un test della velocità della tua connessione? Certo, la velocità e la qualità della tua connessione a Internet dipendono  da vari fattori, come ad esempio il ping e il modem router utilizzato. Se però già lo speed test dovesse dare risultati poco soddisfacenti, ci potrebbe essere qualcosa che non va.

Se poi vorrai controllare anche la latenza della tua connessione (e quindi le prestazioni ping), ci sono vari metodi da utilizzare. Ping è un programma sviluppato a metà degli anni '80 negli USA e ora implementato nella gran parte dei sistemi operativi in commercio ed è diventato "misura standard", nonché sinonimo, della latenza della vostra connessione. In altre parole? Ping misura, in millisecondi, il tempo necessario affinché un pacchetto di dati faccia un viaggio di "andata e ritorno" (Round Trip Time, RTT) tra il vostro computer e un server "bersaglio". Minore sarà il tempo impiegato dal pacchetto di dati per effettuare questo viaggio, migliore sarà la qualità della vostra connessione.

Come fare un test del ping su Windows

Un tool utile per scoprire qual è il vostro ping verso un sito web bersaglio lo mette a disposizione Windows. Prima di tutto c'è da aprire il Prompt dei comandi di Windows (basta premere contemporaneamente i tasti "Windows" e "r" e, nella finestra che compare, scrivere la stringa "cmd" e cliccare su "ok") e poi digitare il comando "ping" seguito dalla URL del sito web da pingare (ad esempio "ping fastweb.it") e premere invio.Il sistema operativo farà partire una richiesta ping verso il server del sito indicato, inviando 4 pacchetti di dati e attendendone il ritorno. Al termine dell'operazione, che solitamente impiega pochi secondi, visualizzerete un breve resoconto.

 

Ping test su Windows

 

Come leggere il risultato del test del ping? In breve, è necessario prestare attenzione a due parametri: il Packet Loss ed il Round Trip Time. Il Packet Loss dovrebbe sempre essere pari a zero, in caso contrario ci potrebbe essere un problema alla connessione oppure, più probabilmente, che il sito contattato sia congestionato o, al limite, disconnesso dalla rete. Per quel che riguarda il Round Trip Time, il suo valore, per una buona connessione Internet, dovrebbe essere dell'ordine di qualche millisecondo (abbreviato in ms), se questo parametro dovesse assumere  valori  a due cifre, questo indicherebbe un problema della vostra connessione Internet o uno più generalizzato sulla rete.

Come misurare la velocità di connessione con SpeedTest.net

 

speed test

 

Tra i servizi per fare speed test online, www.speedtest.net è sicuramente tra i più conosciuti e utilizzati. Merito di un'interfaccia utente elementare e intuitava che rende semplice l'utilizzo del portale. Per fare lo speedtest della connessione si potranno seguire due strade: avviare il tutto automaticamente, cliccando sul pulsante "Vai" al centro della schermata; oppure scegliere un server diverso di quello di default (scelto da speedtest.net in base alla nostra presunta posizione) cliccando su "Cambia server" in basso a destra e sceglierne uno a noi più vicino. Nel giro di qualche decina di secondi (tutto dipende dalla qualità e tipologia di connessione che si ha in casa) otterremo la schermata con il risultato del test e potremmo scoprire la velocità connessione Internet. Inoltre, speedtest.net fornisce il proprio indirizzo IP, il valore della latenza della connessione (il ping, per intendersi) e pulsanti social per condividere il risultato con i propri amici e contatti.

Come fare speedtest Chrome

Per misurare la velocità di connessione, comunque, non è sempre necessario aprire uno dei servizi segnalati in precedenza. Chi utilizza Chrome, infatti, può sempre ricorrere all'estensione realizzata da Ookla (la software house dietro il sito speedtest più conosciuto e utilizzato in assoluto). Dopo aver installato lo Speedtest Chrome Extension, una piccola icona a forma di tachigrafo comparirà nella vostra Omnibar (per intendersi, lo spazio a destra della barra degli indirizzi). Cliccandoci sopra si accederà a una piccola finestra grazie alla quale dare il via allo speedtest.

Come spiegano gli sviluppatori di Ookla, la scelta di realizzare un'estensione Chrome che "doppia" il servizio già offerto non è casuale. Spesso e volentieri, navigando in un portale, siamo infatti assaliti dal dubbio che la nostra connessione sia molto più  lenta del normale. Grazie a SpeedTest Chrome Extension, invece, si potrà fare speedtest senza aprire nuove pagine e verificare in tempo reale se il problema esiste e se sia il sito che stiamo visitando ad accusare dei disservizi o se, invece, non sia il caso di rivolgersi al proprio operatore telefonico. L'estensione, inoltre, mette a disposizione degli sviluppatori web un tool che misura il tempo di caricamento di una pagina web: in questo modo sarà possibile capire se, ad esempio, l'homepage del proprio sito web sia troppo pesante da caricare e possa portare problemi in termini di traffico dati generato.

Speed test Netflix

 

Fast by Netflix

 

Altrettanto semplice e intuitivo da utilizzare è il tool per misurare la velocità della connessione offerto da fast.com. Ideato dal servizio di streaming video Netflix, Fast non necessita di alcuna interazione da parte dell'utente: tutto quello che si dovrà fare dopo aver aperto il sito sarà aspettare. Lo speedtest, infatti, partirà in maniera completamente automatica: dopo una decina di secondi l'utente potrà verificare il risultato sullo schermo ottenendo una misurazione piuttosto precisa della propria velocità di connessione Internet.

Calcolare velocità Internet con TestMy

Altro sito molto conosciuto e utilizzato è TestMy. Accedendo al sito si possono ottenere valori per diversi parametri relativi alla connessione Internet: si potrà conoscere solo la velocità di download, solo la velocità di upload o effettuare un test velocità automatico che consente di ottenere tutti i risultati in una sola occasione.

Fare lo speedtest con MisuraInternet

Anche l'Agcom, l'Autorità Garante per le Telecomunicazioni, ha un proprio strumento per fare speed test e misurare la velocità della connessione di casa. A differenza degli altri tool visti sinora, però, MisuraInternet (questo il nome dello speedtest dell'Agcom) fornisce un risultato "ufficiale" da utilizzare nel caso in cui si abbiano dei problemi di velocità Internet. Merito, in questo caso, del software Ne.Me.Sys, che permette di fare speedtest e misurare altri parametri della rete.

Speed test Google

 

Misura velocità Internet di Google

 

Da settembre 2017, Google estende anche agli utenti italiani la possibilità di misurare la velocità di Internet direttamente dalla pagina dei risultati di ricerca. Il test, realizzato in collaborazione con Measurement Lab, si completerà in circa 30 secondi e trasferisce almeno 40 megabyte di dati (destinati ad aumentare, in caso in cui la velocità di Internet sia elevata): non è consigliabile, quindi, effettuarlo da smartphone o se si è connessi in tethering con il proprio telefonino. Per fare il test della velocità della linea Internet di casa sarà sufficiente cerca "speed test" su Google e cliccare sul pulsante "Esegui test della velocità" che compare all'interno di un riquadro grigio nella parte alta della schermata. Nel giro di qualche secondo comparirà una finestra con tachimetro nella quale si potranno consultare velocità di download, velocità di upload e latenza della linea Internet. Al di sotto dei risultati, Google mostra anche un giudizio sintetico della propria linea Internet: qui sarà indicata la qualità della connessione alla Rete e se è possibile vedere film in streaming (e, in caso di giudizio positivo, quanti dispositivi in contemporanea possono connettersi al router).

Misurare velocità connessione Fastweb

Gli utenti Fastweb possono fare lo speedtest della loro connessione direttamente dalla loro MyFASTPage. Tra i vari servizi offerti ai clienti, infatti, trova spazio anche un tool pensato appositamente per misurare la velocità di connessione e verificare che la loro linea non abbia problemi. Lo speedtest Fastweb, inoltre, è utile nel caso in cui si vogliano segnalare problematiche all'assistenza clienti, con la quale è possibile comunicare direttamente via posta elettronica o chat.

Speedtest Fastweb

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #internet #speedtest #rete

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.