ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Bundle Digital
Per mantenere in sicurezza la rete da attacchi informatici e automatizzare i pagamenti tra Comune e Cittadini, oltre che beneficiare di servizi voce e connettività e soluzioni di supporto giuridico amministrativo

L’Offerta Bundle per i Comuni nasce dalla partnership tra Fastweb e Ancitel, la società di servizi per i Comuni dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dalla volontà di realizzare servizi specifici per le esigenze dei Comuni, per aiutarli ad affrontare i continui ed impegnativi cambiamenti imposti dal percorso di digitalizzazione del Paese, ottimizzare la gestione delle proprie risorse, aumentare l’efficienza e migliorare il rapporto con i cittadini.

Fin dal 1987, data della sua fondazione, Ancitel progetta e fornisce servizi e soluzioni agli enti locali per incrementare la loro efficienza operativa e per adeguare le procedure e gli strumenti alle norme che cambiano. Da sempre utilizza le tecnologie digitali per fornire ai Comuni servizi per conoscere, comprendere e orientare le scelte, per ottimizzare la gestione del territorio e dei rapporti con cittadini, imprese e professionisti, per aumentare le loro capacità operative e comunicare in modo efficace.

L’Offerta Bundle per i Comuni Fastweb-Ancitel integra alla potenza e all’innovazione dei servizi core di Fastweb, la specificità delle soluzioni e dei servizi di consulenza Ancitel: è declinata in 5 differenti Bundle, ciascuno rispondente a specifiche esigenze in termini di fruizione di servizi TLC tradizionali, di servizi ICT evoluti (Wi-Fi, Cloud, Sicurezza) e di soluzioni applicative verticali dedicate.

BUNDLE DIGITAL

L’offerta BUNDLE DIGITAL si rivolge ai Comuni che sottoscrivono contestualmente tutti i servizi inclusi nel Bundle e garantisce un unico interlocutore commerciale per il Comune, oltre che condizioni economiche di sicuro vantaggio e livelli di srevizio dedicati.

Sono inclusi nell’offerta i servizi connettività, voce, archiviazione e gestione dati di Fastweb ed i servizi di consulenza, informazione, supporto giuridico-amministrativo e E-Pay Ancitel:

Acquista il BUNDLE DIGITAL

Servizi di connettività FASTNET

Fast Net è il servizio Fastweb per navigare in internet in modo performante e vantaggioso, grazie ad un’infrastruttura di raccolta e di accesso alla Big Internet senza colli di bottiglia e continuamente upgradata al crescere del traffico.

Con Fast Net è possibile rendere disponibili applicazioni, siti internet e contenuti video a velocità scalabile fino ai 10 Gbps, per coprire tutte le esigenze.

Le principali caratteristiche del servizio sono:

  • Elevate Performance grazie a profili con tagli di banda garantita.
  • Affidabilità grazie all’implementazione di meccanismi di ridondanza sia a livello di backbone sia a livello di accesso.
  • Elevati livelli di assistenza e manutenzione.

Il servizio prevede l’installazione e la configurazione di un router in sede del cliente tramite intervento on site di un tecnico certificato. A completamento viene reso disponibile e configurato un indirizzo IP pubblico, associato al router in sede cliente.

La fornitura della connettività e conseguentemente la presa in carico dell’intero Bundle da parte di Fastweb è soggetta a verifica di fattibilità tecnico-economica.

Servizi VOCE IP CENTREX

Il servizio voce IP Centrex di Fastweb fornisce un centralino virtuale per la gestione dei telefoni IP sulla LAN del Comune, sollevandolo in tal modo da onerosi investimenti e costi per l’acquisto e la gestione di propri centralini. Grazie alla soluzione IP Centrex, Fastweb è in grado di erogare, oltre ai tradizionali servizi di fonia “pubblica”, anche i servizi di fonia “privata”. La gestione dei vari servizi può avvenire direttamente tramite i telefoni IP o un interfaccia web per la gestione e la configurazione dei servizi IP Centrex.

La piattaforma fornisce inoltre i seguenti servizi:

  • Posto Operatore: servizio di centralino classico disponibile nella modalità base.
  • Voice Mail: per abilitare il servizio di casella vocale, configurare il tipo di notifica (email o email + messaggio) e il messaggio di cortesia.
  • Fax Server: per inviare e ricevere fax attraverso email. Il servizio permette di creare delle caselle fax associate a numeri nativi/portati che possono essere utilizzate per l’invio e la ricezione di fax. Il servizio può essere utilizzato mediante client di posta e per mezzo di un tool (Print&Fax) che emula una stampante virtuale.

L’offerta include il traffico verso Fissi e Mobili Nazionali.

Servizi FASTCLOUD BUSINESS STORAGE e FASTCLOUD BACKUP AS A SERVICE

I Servizi FASTcloud di Fastweb sono stati concepiti e realizzati utilizzando un approccio alla sicurezza distribuito su più livelli, sicurezza fisica, logica e dei dati e processi di governance, per assicurare la confidenzialità, integrità e protezione dei dati e delle risorse.

Fastweb adotta policy standard e processi interni di sicurezza conformi alle principali normative italiane e Best Pratices internazionali ed ha ottenuto le seguenti certificazioni:

  • ISO 9001 / 27001 ISO 27018 su ambito specifico Cloud Computing.
  • Tier IV Design & Construction dell’Uptime Institute per il Data Center in cui si trova fisicamente la piattaforma FASTcloud.
  • TIA 942 Certificazione di conformità ANSI-TIA 942-A per il Data Center Tier IV.

Fastweb ha inoltre effettuato un self assesment secondo lo standard CSA STAR (programma Cloud Security Alliance “Security, Trust & Assurance Registry”), pubblicato sul sito CSA.

I servizi FASTcloud sono erogati su Data Center Fastweb localizzati in territorio italiano (in ottemperanza alla direttiva 95/46/CE), in Business Continuity/Disaster Recovery, e con il presidio continuo del SOC Fastweb (Security Operation Center).

Fastweb garantisce la vita dei dati e delle risorse cliente e la loro protezione all’interno dell’infrastruttura Cloud per tutta la durata del contratto garantendo poi la distruzione di tale dati su richiesta e comunque alla cessione definitiva del contratto stesso.

Il servizio FASTcloud Business Storage fornisce al Cliente risorse Cloud per la conservazione di enormi quantità di dati non strutturati sfruttando la tecnologia Object Storage. È una soluzione ideale per tutti quegli ambienti applicativi come Analytics, Big Data, DB che hanno bisogno di gestire moli di dati in maniera efficace, affidabile, ad alte prestazioni e con costi contenuti rispetto alle tecnologie Storage tradizionali.

La soluzione FASTcloud Business Storage è basata su una piattaforma Open e di nuova generazione secondo il paradigma Software Defined Storage (SDS). Nello specifico il servizio offerto da Fastweb è di tipo Object Storage accessibile via API Swift o S3 oppure da portale Self-Service FASTcloud.

Le principali caratteristiche del servizio FASTcloud Business Storage sono:

  • Scalabilità: è la caratteristica tecnica per eccellenza dell’offerta Fastweb, garantita sia dalla tecnologia Distributed Object Storage che dalle grandi dimensioni dei supporti HW presso i Data Center Fastweb.
  • Ridondanza: è assicurato un elevato livello di ridondanza per fornire affidabilità paragonabile a quella degli Storage Enterprise tradizionali.
  • Accesso alle risorse: attraverso semplici API o da portale FASTcloud.
Il servizio prevede la fornitura di 1 TB di Business Storage.

Il servizio FASTcloud Backup as a Service permette di eseguire il backup di sistemi eterogenei remoti senza la necessità di dover realizzare un’infrastruttura dedicata allo scopo, dover acquistare HW e SW specifico e soprattutto senza la necessità di prevedere i necessari ampliamenti dell’infrastruttura.

La soluzione FASTcloud Backup mette a disposizione del cliente un servizio di backup che consente, mediante l’uso di un agente installato sui server e sui client, o in modalità agent-less nei casi in cui questo sia possibile, di eseguire il backup del contenuto totale del server, o dei folder ritenuti necessari su un ambiente centralizzato nell’infrastruttura Cloud di Fastweb.

Le principali caratteristiche del servizio FASTcloud Backup sono:

  • Erogazione del servizio: il servizio può essere erogato con l’uso di un agent o anche in modalità Agent-less.
  • Tipologia di Backup: le tipologie di backup supportata sono a caldo o a freddo.
  • Modalità Backup: la modalità di backup base è incrementale giornaliero su disco. Su base progetto è possibile supportate anche backup full, incrementale cumulativo e differenziale.
  • Portale Self-Service: il cliente attraverso il portale web potrà gestire in completa autonomia e in modalità self-service:
    • Configurazione e gestione delle policy di backup.
    • Ripristino.
    • Reportistica e Monitoraggio.
  • Cifratura dati: qualora necessario, è possibile effettuare il backup dei dati in modalità cifrata, avvalendosi di un modulo di encryption certificato FIPS140-2.
  • Possibilità copia in locale: qualora necessario il servizio di FASTcloud backup permette di effettuare sia un backup dei dati su un supporto locale che in Cloud garantendo la sincronizzazione delle informazioni.
Il servizio prevede la fornitura di 2 TB di Backup Storage.

Servizi di BASE

I Servizi di Base sono il principale strumento di Ancitel per la consulenza on line, l’aggiornamento e l’orientamento degli amministratori e degli operatori degli Enti Locali, grazie a soluzioni specifiche pensate per affrontare le sfide dell’innovazione, risposte immediate ai quesiti di carattere giuridico e tecnico-amministrativo, e la consultazione di banche dati su normative, atti e documentazione.

I Servizi di Base consentono l’accesso web ai seguenti strumenti:

  • ANCI RISPONDE:  il servizio di consulenza on line dedicato all’attività operativa degli Enti locali. Offre un supporto tecnico di immediata fruibilità, attraverso le tempestive risposte ai quesiti di carattere giuridico-amministrativo poste dagli utenti, con la possibilità di consultare la banca dati organizzata in 12 aree tematiche contenente oltre 110 mila quesiti risolti.

    Il Servizio è oggi fruibile anche su dispositivi mobile grazie all’app scaricabile gratuitamente dagli store.
    Sono incluse 5 domande al mese, ovvero 60 quesiti all’anno non cumulabili negli anni.
    A seguito dell’adesione formale, il titolare indicato dall’Ente riceve delle credenziali “master”, che potranno essere utilizzate per attivare ulteriori utenze nominali per altrettante risorse interne, con cui sarà possibile accedere al Servizio erogato via web e anche in mobilità attraverso apposita app scaricabile gratuitamente ma utilizzabile esclusivamente con le credenziali attivate e comunicate da Ancitel.
  • La posta del Sindaco, con tutti i bilanci di Comuni, Province e Unioni a partire dal 2008, analizzati e resi disponibili per analisi, valutazioni, confronti e diagnosi, ma anche rassegne, studi e ricerche con focus tematici, strumenti di interazione e di condivisione di esperienze e soluzioni per i sindaci, strumenti di supporto nei processi di aggregazione e cooperazione intercomunale, a partire dalle gestioni associate.
  • SIPA – Servizio Integrato per la Produzione di Atti:  la banca dati contenente schemi di contratti, delibere, determine, ordinanze, verbali e altri atti di più frequente utilizzo nei Comuni.
    Obiettivo del Servizio è agevolare gli Enti nella redazione di atti amministrativi con aggiornamenti in funzione delle ultime novità legislative.
  • Giornale dei Comuni:  lo strumento d’informazione che da anni assicura ad amministratori, dirigenti e funzionari locali, l’aggiornamento immediato, puntuale e sistematico su tutte le novità che toccano da vicino il loro operare quotidiano.
  • Documentazione:  la banca dati specializzata per gli Enti locali, contenente una selezione di leggi e decreti legislativi, disposizioni attuative, sentenze, pareri e segnalazioni bibliografiche. Offre alla consultazione documenti rilevanti del dibattito legislativo e diffusi nei media del settore.
  • Normativa Ambientale:  la banca dati che consente ai Comuni l’aggiornamento tempestivo sia sui lavori che precedono l’emanazione ufficiale dei provvedimenti normativi in campo ambientale, sia sui testi integrali e coordinati dei provvedimenti appena adottati.
  • Albo Pretorio online:  lo strumento, attivabile a richiesta, per ottemperare all’obbligo di pubblicazione/pubblicità da parte degli Enti. Con l’adozione del sistema di gestione telematica dell’Albo Pretorio di Ancitel, il Comune ottiene dunque il duplice risultato di garantire la massima pubblicità degli atti conformemente alle disposizioni normative vigenti e l’eliminazione degli sprechi connessi al mantenimento di documenti e archivi in forma cartacea.

WHISTLEBLOWING

Whistleblowing è la soluzione Ancitel erogata in cloud per la gestione delle segnalazioni di comportamenti scorretti, irregolarità e illeciti all’interno dell’Ente.

Configurabile in pochi clic, il Servizio garantisce massima tutela e riservatezza al segnalante, con ogni strumento utile ed efficace per la presa in carico delle segnalazioni da parte dell’unità organizzativa preposta (Organo di Controllo), grazie a un’interfaccia estremamente gradevole e usabile.

Whistleblowing è lo strumento ideato da Ancitel per attuare concretamente le disposizioni di legge in materia di anticorruzione e per introdurre nell’Ente una nuova cultura della legalità, della trasparenza, della buona amministrazione. Il Servizio, in linea con gli standard tecnologici più elevati, è stato concepito nel pieno rispetto delle linee guida diffuse dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC).

La flessibilità del Servizio consente un facile adattamento all’organizzazione interna e alle specifiche procedure adottate. Ancitel provvederà agli adeguamenti necessari conseguenti alle modifiche legislative intervenute.

Tutti i servizi sono accessibili in cloud e fruibili attraverso il web mediante apposite credenziali.

ANCITEL E-PAY

Ancitel ePAY è un servizio di consulenza tecnico-amministrativa per l’attestazione al Nodo dei Pagamenti SPC che include l’offerta di una piattaforma completa di servizi di e-Payment erogata in cloud e appositamente configurata per l’Ente locale.

Ancitel ePAY, erogato in partnership con TAS S.p.A., fornisce agli Enti locali il supporto necessario per ottemperare alle disposizioni di cui all’art. 5, comma 4, del D.Lgs. n.82 del 07.03.2005 (Codice dell’amministrazione digitale) e all’art. 15, comma 5-bis, del D.L. n. 179 del 18.10.2012 che ha introdotto l’obbligo, per tutte le pubbliche amministrazioni, di accettare i pagamenti elettronici a qualsiasi titolo dovuti avvalendosi, per le attività di incasso e pagamento, della piattaforma tecnologica “Nodo dei Pagamenti SPC”, realizzata dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) per gestire le transazioni tra gli enti creditori e i soggetti abilitati all’incasso (PSP).

I Comuni sono tenuti ad aderire al sistema PagoPA realizzando le attività di adeguamento propedeutiche all’attivazione dei servizi di pagamento.

Grazie al Protocollo stipulato con AgID e ANCI, Ancitel come Partner Tecnologico PA promuove ANCITEL ePAY per facilitare l’adesione fino all’operatività dei Comuni sul Nodo dei Pagamenti. Ancitel si fa carico di tutte le attività di intermediazione amministrativa e tecnica strumentali all’adesione e all’operatività sul circuito PagoPA liberando il Comune da ogni complessità, sia di natura amministrativa che di natura tecnologica.

ANCITEL ePAY è compliant con gli standard tecnici definiti nelle “Linee guida per l’effettuazione dei pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi”.

Per procedere all’acquisto del BUNDLE DIGITAL mediante la piattaforma Mepa sarà necessario acquistare tutti i codici riportati di seguito:
  • FW_COMUNI_01
  • FW_COMUNI_02B
  • TELWEBK020SDBAT
  • TELWEBK020WHIAT
  • TELWEBK020EPAYAT
Vuoi maggiori informazioni? Chiedi ai nostri esperti
© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER