ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Incontriamoci

Universum Award 2017, Fastweb tra le aziende tlc più attrattive

Incontriamoci 21/10/2017
Fastweb - Fastweb, per gli universitari è tra le aziende più attrattive
Agli Universum Award 2017, Fastweb occupa il terzo posto tra le aziende di telecomunicazione più apprezzate dagli universitari italiani

C'è anche Fastweb tra le aziende che maggiormente stuzzicano le fantasie – lavorative, s'intende – degli universitari e laureandi italiani. È questo quanto emerge dalla ricerca condotta tra 38.000 studenti di 44 atenei del nostro Paese da Universum, tra i leader mondiali nel settore dell'Employer Branding. I dati sono stati poi utilizzati dall'azienda con sede a Stoccolma per stilare le graduatorie del suo Universum Award 2017, premio riservato alle società più ambite a livello globale dagli studenti di tutto il mondo.

L'edizione di quest'anno ha visto, come accennato, anche la partecipazione di Fastweb, premiata dagli universitari italiani come uno dei luoghi di lavoro più appetibili per i giovani del nostro Paese. "Siamo orgogliosi di ricevere questo riconoscimento – spiega Annamaria Poletti, Recruiting & Employer Branding Manager di Fastweb –, frutto di un importante lavoro di squadra che ci vede sempre più attenti e attivi nel raccontare la realtà di Fastweb a 360° gradi, all'interno e all'esterno dell'azienda. Il lavoro di analisi e le iniziative intraprese nell'ambito dell'Employer Branding hanno infatti contribuito ad accrescere in modo significativo la percezione di Fastweb tra i ragazzi e questo risultato è la conferma che siamo sulla strada giusta e ci incoraggia a fare ancora meglio."

 

Fastweb ritira il premio Universum Award

 

Cosa cercano gli universitari italiani in un'azienda

Dallo studio, svolto su un campione di 38 mila studenti universitari italiani di 44 atenei, emerge come gli universitari siano alla ricerca di sfide lavorative, che possano farli crescere sia dal punto di vista professionale sia dal punto di vista personale, all'interno di un ambiente meritocratico che celebra il rispetto. Per trovare il datore dei sogni, sarebbero disposti anche ad abbandonare tutto e trasferirsi all'estero.

Ad attrarre gli studenti, dunque, sono la mission e il purpose dell'azienda: in caso di scelta, gli universitari sono più propensi a valutare questi aspetti (insieme all'ambiente e alla cultura lavorativa) invece che il prestigio del nome dell'azienda per la quale potrebbero ritrovarsi a lavorare. L'obiettivo di carriera, invece, è quello di ritrovarsi in un ambiente lavorativo che offra equilibrio tra lavoro e vita privata: ciò si traduce in orario flessibile, colleghi amichevoli e rispetto per il proprio personale.

Dove vogliono lavorare gli studenti italiani

A livello assoluto, le aziende preferite dagli universitari intervistati da Universum sono Google o Apple, ma anche le realtà imprenditoriali del nostro Paese non sfigurano. Quando si va nel dettaglio dei vari settori produttivi, infatti, nella stragrande maggioranza dei casi le aziende di casa nostra sono le preferite dagli universitari. Nel settore automobilistico, ad esempio, il podio è composto da Ferrari, Lamborghini e Ducati. UniCredit e Intesa Sanpaolo sono in vetta alla classifica per il settore bancario, mentre Giorgio Armani, Valentino e Luxottica compongono il terzetto di testa nel settore Moda e Beni di Lusso. Anche nel settore delle telecomunicazioni le aziende italiane sono capaci di attirare le attenzioni degli studenti universitari italiani, con Fastweb terza in assoluto.

Tra gli ingegneri, i settori più ambiti sono quello energetico e quello software e servizi informatici, mentre i laureandi in ambito economico sono affascinati da banche e consulenza strategica.