ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
News

Fastweb, inaugurato a Milano un data center Tier IV

News 12/04/2015
Fastweb - Fastweb, inaugurato a Milano un data center Tier IV
La struttura milanese costituisce un'eccellenza nazionale nell'affidabilitą dei servizi per le aziende

“Un data center di nuova generazione, un'infrastruttura essenziale per la digitalizzazione dell'Italia per le medie e grandi aziende e per la pubblica amministrazione che puntano sul cloud e chiedono qualità, sicurezza e affidabilità''. Così Fastweb all'inaugurazione ha presentato il suo nuovo centro dati a Milano. In Italia ne esistono solo due (quello di Fastweb è il primo), in Europa solo 8 e nel mondo 21.

Per questo data center e per un secondo che sarà costruito entro il 2016 in Centro Italia sono già stati allocati 25 milioni di euro di investimenti. Il Data Center milanese è il primo in Italia certificato non solo sul design ma anche sulla costruzione Tier IV dall'Istituto Uptime di New York, l'ente che valuta l'affidabilità e la continuità del servizio e delle architetture di ridondanza dei Data Center in tutto il mondo. La struttura sorge sulla spina dorsale della rete Fastweb, nell'edificio che rappresenta il principale nodo, può contare su una capacita trasmissiva di 4 tbps garantendo così la massima affidabilità dell'impianto.

Unica in Italia ad avere ottenuto il doppio livello di certificazione (sono solo sette in Europa e venti nel mondo), la struttura milanese costituisce un'eccellenza nazionale nell'affidabilità dei servizi per le aziende. Essendo interamente ridondato, l'impianto garantisce la continuità dei servizi con soglie altissime (oltre il 99,997%) certificate dall'istituto americano dopo approfondite visite e controlli. La sicurezza è garantita, oltre che da sistemi antincendio, antiallagamento, gruppi di continuità, anche da sistemi di videosorveglianza e di controllo degli accessi, di ultima generazione. Il livello di automazione è elevatissimo e gestisce contemporaneamente circa diecimila variabili. Il centro dati milanese fa parte del 6% dei Data Center meno inquinanti al mondo, grazie a un innovativo sistema di raffreddamento ha un'elevata efficienza energetica (Power Use Effectiviness PUE 1,25): ogni anno vengono risparmiate 3.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica, pari a 60 voli Milano-Roma.

14 aprile 2015 (modificato il 22 aprile)