ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

1.600 job opportunities dalla sua nascita: Fastweb Digital Academy rilancia con nuovi corsi per i giovani e le Pmi

Comunicati 22/03/2018
Con #GETDIGITAL Fastweb rilancia la sua strategia per la diffusione del digitale

Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, nata dalla volontà di Fondazione Cariplo e Fastweb e attiva all'interno di Cariplo Factory, l'hub per l'innovazione digitale, taglia un primo importante traguardo. Dopo un anno e mezzo di attività Fastweb Digital Academy ha creato 1.600 job opportunities, (opportunità lavorative) grazie a specifici percorsi di alta formazione professionale e oggi rilancia con nuovi corsi che debutteranno a partire dalla fine di marzo e che saranno dedicati ai giovani in cerca di prima occupazione, alle piccole e medie imprese e alle donne.

Con la propria attività Fastweb Digital Academy (https://www.fastwebdigital.academy) dimostra così che l'impegno nella formazione sulle competenze digitali può concretamente contribuire ad aiutare le persone a ricollocarsi nel mondo del lavoro, ad arricchire il proprio curriculum aggiungendo una competenza specifica, ad  avviare un proprio percorso professionale in ambito digitale e ad entrare in contatto con le aziende che operano all'interno di un contesto vitale e moderno che mette al centro l'innovazione. In soli 18 mesi l'Academy ha rilasciato oltre 1.600 certificati, ha organizzato 86 classi e 40 corsi diversi, interamente gratuiti e rivolti a giovani tra i 20 e 40 anni di età, per un totale di 3.200 ore di formazione,  in collaborazione con i partner Cefriel, Digital Bros Game Academy, Forge Reply, IAB, MAAD, Oracle Accademy, P&B, WeMake.

Ora l'Academy rilancia con nuovi corsi completamente gratuiti dedicati ai giovani, e corsi dedicati alle Pmi, a Milano, Palermo e presto anche a Pescara e Bari. Particolarmente ricco il programma dei nuovi corsi in partenza per i giovani che prevede aule di Personal Branding, Introduzione a Java, 3D Modelling for Design, Digital Fashion, Information Security, Game Design per il patrimonio culturale e Digital Marketing and Communication. Un'attenzione specifica è stata rivolta anche alle Pmi e al loro bisogno di colmare il gap di conoscenze digitali per poter continuare a essere competitive sui mercati attraverso il lancio di corsi in Digital Marketing & Communication per le imprese B2B e B2C, Strumenti e logiche del SEM con Google AdWords eE-commerce Management.

All'universo femminile è invece dedicato il corso Millennial Mentoring che partirà il 27 marzo in cui giovani donne, native digitali, verranno formate per insegnare a donne over 40 a utilizzare i social media per comunicare se stesse e a valorizzare la propria presenza online.

Alle attività di Fastweb Digital Academy e al lancio dei nuovi corsi, Fastweb affianca da oggi anche Digital IQ (https://www.digitaliq.it), il test di autovalutazione delle proprie competenze e attitudini digitali, realizzato in collaborazione con l'Università Bicocca. #GETDIGITAL è infatti la strategia di Fastweb volta a promuovere il digitale a 360° gradi e a cui afferiscono tutte le iniziative promosse dall'azienda che hanno l'obiettivo di diffondere le competenze digitali e l'adozione di comportamenti digitali offrendo alle scuole, alle persone e alle piccole e medie imprese strumenti di assessment delle proprie competenze e moduli di formazione professionale.

"Nel mercato delle telecomunicazioni Fastweb ricopre un ruolo di primo piano per livello di investimenti in infrastrutture in fibra ottica, un impegno costante che stiamo portando avanti con l'obiettivo di dotare l'Italia di reti a banda ultralarga performanti e di collegamenti 5G di ultima generazione, di cui stiamo già testando le prime sperimentazioni in alcune città" ha dichiarato Sergio Scalpelli, Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali di Fastweb. "Vogliamo contribuire però attivamente perché l'Italia compia un ulteriore passo in avanti recuperando il gap di competenze che la divide dal resto dell'Europa. Per questo motivo la diffusione del digitale è al centro della nostra strategia e delle nostre iniziative che si rivolgono alla formazione specialistica in ambito digitale e alla misurazione delle competenze per valutare se si possiedono i requisiti oggi richiesti dal mercato del lavoro in rapida evoluzione".

"Prendersi un impegno, soprattutto nei confronti di persone in cui si genera aspettativa, carica la Fondazione Cariplo di responsabilità" ha dichiarato Giuseppe Guzzetti, Presidente Fondazione Cariplo. "Circa un anno e mezzo fa ci siamo dati un obiettivo: dar vita ad un progetto che generasse 10mila job opportunities per i nostri giovani. Lo stiamo facendo. Il progetto avviato con Fastweb dentro la Cariplo Factory è un importante tassello a cui stanno contribuendo anche altri partners. L'iniziativa della Digital Academy sta dimostrando concretamente che il mercato del lavoro ha bisogno di persone che abbiano competenze per le nuove occupazioni legate al digitale. Prendere un impegno nei confronti dei nostri giovani, che guardano al futuro con la speranza che a volte si tramuta in disillusione, ci ha spronato a lavorare con tempi rapidi, perché le aspettative hanno bisogno di risposte in tempi brevi".

Fondata a settembre 2016 Fastweb Digital Academy nasce dalla comune consapevolezza di Fastweb e di Fondazione Cariplo che è necessario movimentare risorse e competenze per la creazione di professionisti del futuro e lavoratori dotati di capacità digitali, indispensabili per la crescita del Paese. Fastweb Digital Academy vuole essere un ponte per le nuove professioni digitali che saranno sempre più richieste in futuro. L'occupazione crescerà infatti nei Paesi che hanno saputo investire sulle competenze digitali e si ridurrà in quelli che non le hanno acquisite in maniera adeguata ad affrontare la trasformazione del tessuto produttivo ed economico.

Da sinistra: Sergio Scalpelli, Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali di Fastweb; Giuseppe Guzzetti, Presidente Fondazione Cariplo.
Da sinistra: Sergio Scalpelli, Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali di Fastweb, con i ragazzi di Fastweb Digital Academy.
Roberto Chieppa, Marketing&Customer Experience Officer di Fastweb