ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Governance
Conciliazioni e Associazioni Consumatori
ADR

L'ADR è una procedura di risoluzione alternativa (in inglese, Alternative Dispute Resolution - ADR) che ha il vantaggio di offrire una soluzione rapida, semplice ed extragiudiziale alle controversie tra consumatori e imprese.

A seguito delle modifiche introdotte dal decreto 130/2015 ,che ha recepito la direttiva ADR per i consumatori 2013/11/UE, al codice del consumo, le conciliazioni paritetiche istituite ai sensi della delibera agcom 73/11 trovano una loro collocazione precisa e regolamentata, vengono infatti conglobate e valorizzate come vere e proprie procedure ADR.

Fastweb e le Associazioni Consumatori rappresentative a livello nazionale hanno quindi costituito un organismo ADR per la risoluzione extragiudiziale delle controversie.

Come Accedere alla Procedura di Conciliazione

Soltanto dopo aver presentato un reclamo, al quale non sia stata data una risposta entro i termini di 45 giorni, previsti dalla Carta dei Servizi, i clienti Fastweb potranno avviare la procedura presentando la domanda di conciliazione presso uno degli sportelli delle Associazioni dei Consumatori che hanno aderito al Protocollo Unitario di Conciliazione.

ADICONSUM
ADUSBEF
ALTROCONSUMO
ASSOUTENTI
CASA DEL CONSUMATORE
CENTRO TUTELA CONSUMATORI UTENTI
CITTADINANZATTIVA
CODACONS
CONFCONSUMATORI
FEDERCONSUMATORI
LEGA CONSUMATORI
MOVIMENTO CONSUMATORI
MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO
UNIONE CONSUMATORI
UNIONE PER LA DIFESA DEI CONSUMATORI

In alternativa il cliente potrà inviare direttamente, alla Segreteria di Conciliazione tramite Raccomandata A/R in Via Caracciolo 51 , 20155 Milano , o all’indirizzo Pec adrfastweb@pec.fastweb.it la domanda compilando in ogni sua parte il modulo predisposto.

La procedura di Conciliazione si attiva quando il conciliatore dell’Associazione inserisce la richiesta nel portale dedicato, indicando i dati e la causale della controversia, le singole domande saranno valutate, caso per caso, da una Commissione di Conciliazione Paritetica, composta da un Conciliatore Fastweb ed un Conciliatore dell'Associazione scelta. La procedura si concluderà entro massimo 90 giorni dalla presentazione della domanda, con un verbale di conciliazione.
Tutti i dettagli della procedura si possono trovare nel regolamento Fastweb allegato.

Organo paritetico di garanzia unitario

Al fine di assicurare il pieno rispetto delle disposizioni dettate dagli artt. 141 e ss. del Codice del Consumo, viene costituito l’Organo Paritetico di Garanzia Unitario per le Conciliazioni Paritetiche nel settore delle comunicazioni elettroniche e postali, come da indirizzo emanato dall’Agcom con delibera n.11/17 /CONS, articoli 4 e 5.

Per maggiori dettagli si rimanda al Protocollo per la procedura di Conciliazione dell’Organismo ADR Fastweb - Associazioni Consumatori aderenti al CNCU.

ODR (On Line Dipsute Resolution)

Per i contratti stipulati on-line, la Domanda di Conciliazione può essere inviata anche tramite piattaforma ODR di cui al regolamento UE n. 524/2013, gestita dalla Commissione Europea e raggiungibile: a questo indirizzo .