ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Governance
La struttura del gruppo

Fastweb S.p.A. è una società a socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Swisscom AG, esercitata attraverso la controllata Swisscom Italia.

Il Consiglio di Amministrazione

Fastweb S.p.A. è una società a socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Swisscom AG.
Il Consiglio di Amministrazione, in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018, è così composto:

Urs Schaeppi Presidente Mario Rossi Vice Presidente Alberto Calcagno Amministratore delegato e Direttore generale Heinz Herren Consigliere Peter Burkhalter Consigliere Alberto Giussani Consigliere Flavia Gervasio Segretario Consiglio di Amministrazione

Il Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale, in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019, è così composto:

Michele Siri Presidente Roberto Spada Sindaco Effettivo Francesco Turati Sindaco Effettivo Fabio Vittori Sindaco Supplente Cristiano Proserpio Sindaco Supplente

PricewaterhouseCoopers S.p.A. è la società di revisione in carica fino all’Assemblea che approverà il bilancio al 31/12/2019.

Codice etico e Modello 231

Il Codice Etico definisce l’insieme di valori e principi cui si ispirano tutte le persone che lavorano per Fastweb e costituisce la nostra principale regola di comportamento nell’ambito delle articolate e complesse misure di Corporate Governance richieste oggi alle imprese


Fastweb adotta un Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del d.lgs. n. 231/2001, che rappresenta il documento di sintesi di regole e procedure organizzative in grado di ridurre il rischio di commissione di reati.