Azienda
Media
Governance
Lavorare in Fastweb
Sostenibilità
Sostenibilità

Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali

Sostenibilità 29/09/2016
Fastweb - Fastweb e Fondazione Cariplo presentano la Fastweb Digital Academy
Si tratta di una vera e propria scuola aperta ai giovani che vogliono intraprendere una carriera nelle professioni digitali. Le iscrizioni sono aperte da oggi, mentre le lezioni partiranno il 24 ottobre

Si chiama Fastweb Digital Academy ed è la nuova scuola pensata da Fastweb e Fondazione Cariplo per preparare i giovani alle professioni digitali. Una vera e propria accademia riservata ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra i 20 e i 35 anni i cui corsi saranno completamente gratuiti per chi supererà il processo di selezione.

L'obiettivo di Fastweb Digital Academy è quello di costruire un ponte che traghetti i giovani di oggi verso le professioni digitali di domani. Ecco che nell'anno accademico 2016-2017 verranno formati mille giovani. Il tutto in una scuola, situata in un'ex fabbrica milanese che grazie a Fastweb e Fondazione Cariplo è tornata ai fasti e all'attività brulicante di un tempo, che unisce esperienza, programmazione e nuove tecnologie. 

E se le iscrizioni sono aperte da oggi, venerdì 30 settembre 2016, sul sito fastwebdigital.academy, le lezioni inizieranno il 24 ottobre 2016. A partire saranno i corsi di Digital Marketing, per la formazione di professionisti nel mondo della pubblicità e della comunicazione digitale, e di Digital Fashion, per progettare abiti e accessori utilizzando computer e laser cut. Seguiranno i corsi di robotica, stampa 3D, e UX/UI design per la realizzazione di prototipi funzionali, Virtual reality, Art and Animation e Gaming. La sede principale dei corsi è Cariplo Factory presso l'ex Ansaldo a Milano.

"Gli italiani fanno shopping in rete, usano i social network e le applicazioni, sono amanti del gaming online. Ma non creano imprese, non costruiscono giochi, non sviluppano applicazioni. O almeno non lo fanno quanto i nostri vicini Europei, per non parlare degli Stati Uniti", ha commentato il Direttore Relazioni esterne di Fastweb, Sergio Scalpelli, presentando il progetto. "Oggi l'Italia è l'ottava potenza economica mondiale, ma nella classifica delle Nazioni per potenzialità digitali precipita al 55esimo posto. Se non ci saranno più iniziative come questa rischiamo di perdere troppi posti nella corsa verso il futuro", ha aggiunto Scalpelli.

A muovere Fastweb e Fondazione Cariplo in questa direzione, è la comune consapevolezza della necessità di movimentare risorse e competenze per la creazione dei professionisti del futuro oltre che di lavoratori dotati di capacità digitali, indispensabili per far diventare Milano l'hub italiano dell'innovazione. 

30 settembre 2016