Scopri l'offerta Fastweb senza clausole vessatorie

ESTRATTO PROVVEDIMENTO AGCM CV 151: L'AGCM ha deliberato la non vessatorietà delle clausole relative alle modifiche contrattuali di Fastweb nell'attuale formulazione in uso a far data dal 6 marzo 2017. Nella nuova formulazione delle suddette clausole, infatti, Fastweb ha precisato che le variazioni unilaterali, incluse quelle economiche, potranno essere effettuate solo in presenza di un "giustificato motivo", ed ha indicato esplicitamente modalità e forme attraverso cui, di volta in volta, la modifica verrà comunicata al consumatore.
Scarica il PDF per leggere il provvedimanto AGCM o accedi al loro sito.